Sederi al vento: nella vita è questione di… fortuna!

Ultima modifica 21 Agosto 2017

 

Non è questione di esser nati sotto una buona stella, non è questione di crearsi un proprio futuro tramite le proprie forze ed i propri meriti, non è questione di sudarsi un certo risultato… niente di tutto questo: nella vita è soltanto questione di… fortuna! (per non dire altro, ma so che mi avete capito!)

In questi ultimi giorni, sul web circolano un po’ di sederi niente male: un paio di sederi al vento non si negano a nessuno, no?
Ma ditemi voi quando è che non sono mai circolati dei sederi!?
Siamo tartassati e subissati da questo tipo di immagini, che siano volute e costruite ad arte, come è il caso di Rihanna, provocatrice del settore, con il suo ultimo nude look alla premiazione dei CFDA Awards…

rihanna vestito trasparente

e siano invece accidentali, come è successo alla duchessa Kate Middletone, che, durante una visita ufficiale con il suo bel marito, è stata tradita da una folata di vento che ha fatto scoprire la sua micro-mutanda (che dico, pure te Kate, d’accordo metterti un vestitino svolazzante, ma magari indossare pure una mutanda un po’ più avvolgente, no?! vabbè, te lo puoi permettere, in barba al colpo apoplettico che hai fatto prendere alla regina, che ormai, ne ha viste di cotte e di crude!)

Kate-Middleton-sedere-al-vento

Insomma, che si tratti di un sedere da palcoscenico, che si tratti di un sedere regale, sempre di sedere si parla, no?
E, come dice anche mia figlia di quasi 6 anni alla vista delle varie pubblicità con sederi al vento: “Mamma, ma queste sempre in mutande stanno?!”
E già che ce le hanno… le mutande, è un risultato!
Ed ho detto tutto.

Micaela – Le M Cronache

Rispondi