Sexy dad: Al Pacino

Ultima modifica 21 Agosto 2017

Dopo un’ardua lotta con Vin Diesel, ha vinto lui: Al Pacino!
Saranno le sue origini italiche a donargli quel sex appeal tutto speciale? Voglio pensare di sì, ecco, giusto per fierezza e per orgoglio tutto campanilistico!
Non serve certo una mia presentazione ad un artista di questo calibro: attore pluripremiato, regista, sceneggiatore, produttore… quindi mi limito a parlare di qualche curiosità della sua vita privata.
Tanto per iniziare, seppure grande seduttore e ammaliatore, non si è mai sposato.
Ha 3 figli: Julie Marie, nata dalla relazione con la sua insegnante di recitazione nel 1989 e i gemelli Olivia e Anton, nati nel 2001 e a lui poi sono stati affidati dopo la rottura con la mamma Beverly D’Angelo (attrice anche lei).
Ha collezionato una serie di veri e presunti flirt e relazioni che non basterebbe neanche tutta una soap opera per raccontarli tutti, tra le storie più famose e note, ci sono quelle con Diane Keaton e Madonna.
La sua attuale girlfriend è Lucila Sola (classe 1979… da notare…), attrice anche lei, manco a dirlo, più famosa per essere la donna di Al Pacino che per il resto della sua carriera… lo so, questa è una delle mie solite frecciate velenose, ma ci stava tutta!
Il suo cachet, tanto per fare un po’ di numeri, si aggira attorno ai 15 milioni di dollari, mica male, eh… e pensare che per girare il suo primo Padrino ha guadagnato “appena” 35.000 dollari.
Ha rifiutato ruoli da protagonista in Rambo e in Pretty Woman… e secondo me, ha fatto bene, non ce l’avrei visto nel ruolo di Stallone e poi in quello melenso di Gere, lui ha tutto un altro tipo di immagine e di carisma.
Non vorrei deludere le sue fan, ma mi preme dire che non è proprio un pezzo da novanta, in fatto di altezza: è alto 1.70 … e forse anche qui le sue origini italiche c’entrano qualcosa!
Che altro dire? Vi lascio a questa carrellata di foto assortite… e vi aspetto sulla nostra pagina facebook per la prossima votazione!

Micaela

Rispondi