Provato per voi: Sollival Spray contro le punture di zanzara

0
2268
punture di zanzara

Ultima modifica 1 Giugno 2021

Ci siamo. È arrivata l’estate. E con lei anche un poco gradito ritorno: le punture di zanzara.

Non sei libera di mettere un pinocchietto per una serata tra amici che questi minuscoli insetti sembrano avere la mira di cupido e la precisione di un cecchino. Un attimo ti distrai e ti ritrovi le caviglie piene di punture di zanzara.

Con il classico balletto dato dal prurito e dal fastidio che sembri una ballerina del salento durante la notte della taranta.

punture di zanzara

Una soluzione per il prurito provocato dalle punture di zanzara? Noi abbiamo provato per voi Sollival spray.

Sollival Spray è una microemulsione ad azione calmante, decongestionante, antiprurito e rinfrescante. In effetti il prodotto nasce con indicazioni varie, tra cui infiammazioni vulvari, pruriti da candida, eritemi e dermatiti pediatriche, pruriti senili, psoriasi, eritemi da radiazione, ma anche pruriti da punture di insetto.

Le particelle di Sollival Spray penetrano negli spazi dell’epidermide e rilasciano i principi attivi di cui è composto in modo graduale da agevolarne l’assorbimento.

Questi principi attivi sono sostanze funzionali per lo più naturali.

Tra tutti lo Zanthoxylum Alathum, un principio estratto dai frutti di una pianta utilizzato da moltissimi anni come ingrediente fitoterapico grazie alla sua azione lenitiva per pelli alterate da pruriti bruciori e irritazioni.

punture di zanzara

Ma i componenti di Sollival Spray sono anche altri.
Il bisabololo, principio attivo della camomilla, l’acido glicirretico, prodotto della liquirizia ad azione calmante, le vitamine A, E e B che hanno effetti decongestionante e antiossidante.

Ultima nota, molto importante per chi legge: Non contiene antistaminici e cortisonici.

Noi, come dicevamo, lo abbiamo provato come rimedio contro il prurito da punture di zanzara.

punture di zanzara

Io personalmente ho “diffuso” Sollival Spray a tutta la famiglia in occasione dell’ultimo saggio scolastico di fine anno. All’aperto. In campagna.
Immaginate quale banchetto abbiano fatto le zanzare con quella concentrazione di corpi in tale occasione.
Dopo la serata, arrivati a casa, ho spruzzato lo spray sulla pelle arrossata dalla puntura e ha funzionato.
Siamo andati a letto stanchi, contenti e sollevati dal prurito!

Rispondi