Trame di luce a Monza

Ultima modifica 27 Dicembre 2023

 

Fino al 7 gennaio 2024 il parco di Monza splenderà anche di notte grazie alle luci della mostra immersiva Trame di Luce.

Perché non perderla

È un evento unico, mai proposto prima all’interno del parco di Monza.

Con questa passeggiata vedrai il parco con uno sguardo diverso e ti sembrerà di essere in una realtà alternativa, magica e surreale.

11 installazioni luminose di artisti nazionali ed internazionali ti porteranno in una dimensione onirica, cullata da una colonna sonora elaborata per l’occasione dal compositore Alberto Bof.

Grandi e piccini resteranno col naso all’insù, persi nella magia delle luci. Noi l’abbiamo visitata con gruppo di amici con figli dell’età di 7 anni.

Le installazioni che ci sono piaciute di più

Carillon: fili di lucine che cambiano continuamente colore al ritmo della musica. Un’installazione davvero immersiva: attraversandola ti senti parte di essa. Inutile dire che non riuscivamo più a far uscire i bambini!

Il bosco magico: sulla grotta degli orsi potrai ammirare la proiezione di un bosco ricco di animali e personaggi fantastici, in continuo movimento.

La lanterna magica: la torretta Viscontea diventa il portale per un mondo fatto di immagini caleidoscopiche.

Butterfly effect: gigantesche eppur leggere farfalle volano a sfioro sull’acqua. Il laghetto dei giardini reali si trasforma in un luogo surreale, dove il tempo pare sospeso.

Fuoco Ancestrale, un falò dall’effetto quasi ipnotico.

Informazioni pratiche

Il percorso dura almeno 1 ora… se hai bambini che si incantano anche 1 ora e mezza.

L’ingresso è scaglionato quindi, se sei sfortunata, potresti aspettare 30 minuti.

Per vedere le installazioni hai bisogno del buio, quindi la visita dovrà avvenire di sera o nel tardo pomeriggio. Considerando che si svolge all’interno di un parco e che siamo in inverno, freddo ed umido sono garantiti.

Il mio consiglio è di vestirti come per andare in montagna: intimo termico, pantaloni caldi, pile o maglione di lana, giaccone pesante, cappello, sciarpa, guanti, calzettoni e scarponcini. Noi così non abbiamo avuto freddo!

I contro

Il prezzo dei biglietti non è economico e, soprattutto, varia in base al periodo.

Ad esempio, in pochi giorni, l’ingresso singolo a data fissa è passato da 19€ a 21€ e quello bambino da 13€ a 15€. A questi importi va poi aggiunta la prevendita obbligatoria di 2€ a biglietto.

Per le famiglie esiste un pacchetto apposito per 2 adulti e 2 bambini che, attualmente, con la prevendita, viene 68€: non esattamente alla portata di tutti.

Nel prezzo, per i soli maggiorenni, è incluso un cocktail a base di St-Germain Hugo che potrai gustare alla fine del percorso.

Il cocktail è buono ma, sinceramente, dopo quasi due ore al freddo, avrei preferito qualcosa di caldo.

Trame di luce a Roma

Trame di Luce è anche a Roma, all’orto botanico, con istallazioni differenti.

Non avendo visitato questa mostra, posso solo lasciarti il link diretto con tutte le informazioni.

Clicca qui per saperne di più.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

GLI ULTIMI ARTICOLI

More article