Un brivido di piacere

Ultima modifica 22 Aprile 2015

 

Questo piacevole gioco intimo sarà di certo più gradito in questi giorni in cui il caldo estivo ci tiene compagnia.

Vi sto parlando del ghiaccio sulla pelle! Un gioco che risveglierà i vostri sensi e vi farà vibrare ad ogni tocco. Vi serviranno solamente una calda giornata, dei cubetti di ghiaccio e una candela da massaggio.

Prima di stimolare i nostri sensi dobbiamo, per così dire, assopirli delicatamente e per far questo facciamo sdraiare prono il nostro partner e passiamo delicatamente un cubetto di ghiaccio nella zona della schiena più ricca di terminazioni nervose: vicino alla colonna vertebrale.

Partiamo dalla base del collo e scendiamo giù piano piano, fino al coccige, disegnando sulla pelle una scia gelata con un cubetto di giaccio, possiamo anche congelare dell’acqua con lo sciroppo, così poi leccare i residui sarà molto più “gustoso”. Ancor più bello, visivamente, sarà se questi cubetti aromatizzati avranno forme delicate, come cuori o baci.

Se il nostro partner proprio non sopporta il freddo sulla pelle, teniamo il cubetto tra le labbra e sfioriamo la sua pelle direttamente con la nostra bocca. L’obbiettivo è quello di assopire i sensi di questa zona, per renderla ancora più ricettiva quando ricominceremo a scaldarla.

Questo gioco dovrà partire dalla schiena, ma poi potrà essere esteso su tutto il corpo, glutei, seno, genitali, cosce, piedi…ovunque ci ecciti. L’importante è l’alternanza delle sensazioni, prima congelate, poi riscaldate.

Per riscaldare le zone del corpo eccitate dal ghiaccio accendete una candela da massaggio e fate cadere qualche goccia di olio caldo sulla pelle. La sensazione sarà estasiante, eccitante, irresistibile!

Potrete mettere in bocca un cibo piccante ed avvicinare le labbra al corpo del vostro compagno, per donare una sensazione di calore direttamente dalla vostra bocca.

Come sempre i giochi nel sesso sono piacevolissimi, possono creare sensazioni stupende e avvicinare sempre di più una coppia. Io ho voluto indicarvi degli strumenti, ma voi potrete usare la vostra fantasia.

C’è una sola regola, prima addormentate la pelle con il freddo e poi stimolatela con il caldo, questa alternanza caldo freddo farà impazzire il vostro partner!

Buona Calda Estate!

Katia Ferrazza di Rossolimone

Rispondi