Vacanze di Pasqua 2016 – Chiusura delle Scuole

0
1130

Ultima modifica 20 Giugno 2019

Le vacanze di Natale sono per tutti ormai un ricordo lontano, quelle di Carnevale, per chi ne ha avute, anche, e studenti e alunni di tutta Italia adesso sono in trepidante attesa delle prossime vacanze di Pasqua 2016.

Vacanze di Pasqua 2016, quando?

vacanze di pasqua 2016

La domenica di Pasqua quest’anno cade molto presto, infatti verrà celebrata il prossimo 27 marzo.

E come per tutte le altre vacanze, anche le prossime pasquali sono state disposte dalle scuole con un minimo di differenza tra le varie regioni.
Dal 2000 infatti le istituzioni scolastiche hanno una propria autonomia amministrativa, e questo vale anche per la disposizione delle vacanze, pur facendo parte del sistema scolastico nazionale.

Vacanze di Pasqua 2016, ecco le date della chiusura delle scuole regione per regione.

Le vacanze di Pasqua saranno abbastanza brevi in Liguria, la cui regione, per garantire i regolari 206 giorni di scuola, ha optato per un periodo rispetto alle altre, ovvero dal 24 al 28 marzo.
Qualche giorno in più invece per le scuole di Abruzzo, Umbria e Val d’Aosta, le cui vacanze di Pasqua 2016 inizieranno sempre il 24 marzo prossimo, ma si concluderanno il 30.

Tutte le altre regioni hanno infine deliberato il periodo per le vacanze di Pasqua 2016 dal 24 al 29 marzo.

Questo era il calendario scolastico approvato nel luglio 2015, all’indomani dell’approvazione del decreto della “Buona Scuola” del presidente del Consiglio Matteo Renzi, e pubblicato anche sul sito di Comuni-italiani.it

Le scuole poi, dotate di autonomia già da qualche anno, possono disporre di giorni di chiusura in modo indipendente, ma sempre garantendo gli stessi giorni di attività didattica uguale su tutto il territorio italiano.
Proprio in virtù dell’autonomia quindi vi consigliamo di controllare sul sito della scuola dei vostri figli, per avere la certezza dei giorni di chiusura.

Vacanze di Pasqua 2016, dopo aspettiamo l’estate!

vacanze di pasqua 2016

Dopo questo periodo di vacanze, dettate dalla ricorrenza religiosa, bisognerà aspettare le vacanze estive, fatto salvo il piccolo ponte del 2 giugno (anche questo disposto in modo autonomo), e il 25 aprile, festa della Repubblica, che quest’anno cadrà di lunedì.
Infine una piccola curiosità: quest’anno la domenica di Pasqua cadrà in concomitanza con l’ora legale: la notte tra sabato 26 e domenica 27, il giorno di Pasqua appunto, entrerà in vigore l’ora legale, e si porteranno un’ora avanti le lancette dell’orologio.

Rispondi