Venerdì 20 giugno gli azzurri sfidano la Costa Rica

Ultima modifica 11 Novembre 2015

 

Dopo aver battuto l’Inghilterra 2-1 nella partita d’esordio in questi Mondiali, l’Italia torna in campo venerdì 20 giugno alle ore 18.  Allo stadio Recife gli azzurri affronteranno la Costa Rica per la seconda partita del gruppo D.

Prima dell’inizio del Mondiale la Costa Rica sembrava destinata a essere la squadra ‘cuscinetto’ del girone, ma la vittoria per 3 a 1 sull’Uruguay ha completamente ribaltato i pronostici. I centroamericani si giocheranno venerdì contro l’Italia una possibile, e sorprendente, qualificazione, puntando il tutto e per tutto sul contropiede veloce, con difesa e centrocampo robusti e il solo Joe Campbell in attacco. Prandelli, dal ritiro di Mangaratiba, sta studiando le giuste contromosse.
Sul cammino degli azzurri continua però a pesare l’incubo infortuni. Dopo il k.o. di Montolivo e i forfait dell’ultimo minuto di De Sciglio e Buffon, è ora De Rossi a preoccupare il c.t.: il mediano è stato fermato da una fastidiosa cervicale che però – incrociando le dita – non dovrebbe precludere la sua partecipazione al match.
Il nodo centrale per Prandelli resta comunque la difesa: se Salvatore Sirigu non ha fatto rimpiangere Buffon, non altrettanto si può dire per Gabriel Paletta al centro della difesa. Il rientro di Mattia De Sciglio sulla fascia sinistra sembra lontano, e il c.t. dovrà decidere se confermare la difesa schierata contro l’Inghilterra oppure se lanciare come titolare Leonardo Bonucci al posto dell’italo-argentino Panetta. Sarà invece confermata la fiducia al torinista Darmian, grande rivelazione del match contro la nazionale dei tre leoni e osannato dai tabloid inglesi.
Nessun dubbio invece per il reparto offensivo. Pirlo sarà nuovamente affiancato da Verratti, mentre Candreva e Marchisio sono confermati sugli esterni. Balotelli unica punta, con il granata Ciro Immobile pronto a subentrare. Non sembra invece esserci spazio per Antonio Cassano, che contro l’Inghilterra non era riuscito a entrare nemmeno con le sostituzioni.

Queste le probabili formazioni:

Italia: 4-1-4-1
Sirigu – Chiellini, Barzagli, Bonucci, Darmian – De Rossi, Pirlo, Verratti, Candreva, Marchisio – Balotelli.

Costa Rica: 5-4-1
Navas – Diaz, Umana, Gonzalez, Acosta, Gamboa – Bolanos, Tejeda, Borges, Ruiz – Campbell.

Vi aggiorneremo se ci saranno novità, e, come sempre… FORZA AZZURRI!!

Valentina Cornagliotto

Rispondi