Avengers il mito, la mostra allo spazio del fumetto

0
631

Dal 28 marzo al 31 maggio 2015  Wow Spazio Fumetto ospiterà la mostra “Avengers: il mito”.

Avengers, avete capito bene. Quelli che tutti i giorni si ‘impossessano di mio figlio’ e che a turno iniziano a combattere contro qualsiasi sorta di nemico. Sei anni ed è già un vero e proprio Avengers Dipendente. Sa tutto, conosce tutto, e ogni volta che ci ritroviamo a riguardare un film potrebbe tranquillamente doppiarlo.

Potete immaginare quando gli ho parlato di questa mostra… tre giorni che non fa altro che parlare di Cap, di IronMan e di tutto il gruppo.

La mostra anticipa l’uscita del 22 aprile nelle sale cinematografiche del film “Avengers: Age of Ultron
Cinquanta anni di storia, Capitan America, Thor, Iron Man, Vedova Nera, Ercole, Valchiria, Hulk, Occhio di Falco e i loro nemici di sempre, compreso il terribile Ultron saranno protagonisti indiscussi della mostra.

Tavole originali dei più grandi autori stranieri e italiani, statue, gadget, manifesti, giochi in scatola, action figures, memorabilia, albi a raccontare 3 generazioni di storie d’eroi.

Nel 1963 la casa editrice statunitense Marvel lancia alcuni eroi di grandissimo successo: i Fantastici Quattro, Spider-Man, ma anche Iron Man, Hulk e Thor. Le storie di Stan Lee, Jack Kirby conquistano gli appassionati di fumetti.
Gli Avengers rappresentano la novità nell’ambito della fumettistica in quanto non è più il singolo supereroe a combattere il cattivo ma tutti insieme si battono per sconfiggere il male, “l’unione fa la forza!”. Le difficoltà non sono poche, oltre ad affrontare minacce esterne, i Venturieri devono anche risolvere rivalità, litigi e inimicizie tra loro, non è facile avere a che fare con il solitario e irascibile Hulk, non è proprio un tipo di compagnia.

avengers
Gli Avengers disegnati da Buscema

La mostra illustra l’evolversi delle vicende dei supereroi partendo dall’arrivo della Visione e di Ultron, passando per la guerra intergalattica con Kree e Skrull, raccontando le vicende dei Vendicatori della Costa Ovest e Onslaught, fino ad arrivare ai giorni nostri, in cui gli Avengers sono stati al centro di tutte le più importanti saghe della casa editrice, come “Civil War”, “Assedio” e il recentissimo “Original Sin”.

Il percorso prevede una ricca sezione di tavole originali dei più famosi autori che si sono cimentati su questo super-gruppo, da John Buscema ad Alex Ross, da John Perez ad Arthur Adams fino a Steve McNiven, oltre agli italiani Giuseppe Camuncoli, Gabriele Dell’Otto e Matteo Scalera, provenienti da importanti collezioni private, tra le quali quella dall’archivio della Fondazione Franco Fossati.

iron-man
Busto di Iron Man realizzato da Fabrizio Russo

Nell’ultima parte della mostra si racconta come il fumetto abbia preso vita sul grande schermo e di come tale scelta sia stata molto apprezzata dal grande pubblico tanto da diventare uno dei film più visti nella storia. Novità del film che uscirà il 22: l’introduzione di Ultron, un robot che si ribella ai propri creatori, nemico acerrimo degli Avengers nei fumetti.

Sabato 28 marzo alle ore 16.00, per festeggiare il primo giorno di apertura della mostra, i nostri supereroi prenderanno vita. I cosplayers d’Italia con costumi a tema Avengers si daranno appuntamento al museo e si metteranno a disposizione dei visitatori per scatti ricordo davvero unici!

avengers
Primo numero americano della serie a fumetti The Avengers n. 1 1963

Se ne vedete uno piccolo, intorno ai 6 anni, vestito da Iron Man, ma con lo scudo di Cap… perché ”mamma come faccio a scegliere che costume mettere???” ecco, quello è mio figlio!

Io so già che si divertirà un modo, che sarà durissima portarlo via di li….e che tornerò a casa piena di sacchetti e sacchettini.

Informazioni:
02 49524744/45 o visitare il sito www.museowow.it
L’ingresso costa 5 euro (ridotto 3 euro)
La mostra sarà aperta da martedì a venerdì, ore 15.00-19.00; sabato e domenica, ore 15.00-20.00.

Monica Volta

Milanesedipendente, uno spiderfiglio a un marito che adoro. Sono una persona leale, cortese, pazza ma senza strafare, permalosissima e un po’ pignola. Avere a che fare con me non è semplice, ma se scatta la scintilla...

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here