Cabina armadio? Sì, grazie!

0
762
sex-and-the-city-cabina-armmadioChi non ricorda la cabina armadio che Mister Big “regala” a Carrie nella loro nuova casa nel cuore di Manhattan?
Senza arrivare a quegli eccessi, possiamo anche noi realizzarne una nella nostra camera da letto.
 Perchè è vero che, soprattutto per noi donne, armadi e scarpiere non bastano mai e  basta anche una piccola porzione di muro, un sottotetto o un angolo chiuso da ante scorrevoli, per trasformarlo in un guardaroba attrezzatissimo.
 E se vi spaventano i lavori, vi dico che non è necessario realizzarla in muratura, ma si possono costruire anche dei pannelli in cartongesso o delle ante scorrevoli in legno con telai autoportanti.
 Il vano può essere lasciato aperto, se siete ordinatissimi, ma io vi suggerisco (soprattutto contro la polvere) di chiuderlo, con una porta che può essere scorrevole se volete ridurre lo spazio o a battente, soprattutto per le soluzioni angolari, o addirittura con una bella tenda.
 Per quanto riguarda le attrezzature interne, fate prima un inventario del vostro guardaroba per decidere la disposizione degli scaffali.
E’ logico che se avete un numero imprecisato di scarpe, realizzerete una grande scarpiera, se avete tanti cappotti fisserete diverse aste,ecc…
Vi serviranno sicuramente delle aste appendiabiti e per cappotti e abiti lunghi e il vano deve essere alto almeno 130-150 cm; 100-120 cm  per giacche e giacconi; 90 cm per pantaloni e gonne. Sarà opportuno inserire una cassettiera, per gli indumenti intimi.
 Poi penserete ad una comoda scarpiera, possibilmente chiusa e contenitori per riporre gli indumenti più delicati.

Anche l’illuminazione è importante, soprattutto per facilitare la ricerca dei vestiti.
L’ideale sarebbe installare luci automatiche collegate all’apertura e chiusura delle ante, ma basta anche una punto luce classico.
Vediamo ora come realizzare la nostra cabina armadio in base allo spazio disponibile.
Utilizzo questi schemi presi dal sito di Cose di Casa:
cabine-armadio-3lati-300x174
Se avete una stanza in più, magari comunicante la camera da letto, il gioco è fatto.

Diciamo che le misure minime per realizzare una cabina armadio  sono cm 130×150, attrezzata su due lati o uno solo per lasciare un passaggio di circa 70 cm.
Calcolando una profondità dell’attrezzatura di 55-60 cm e 120 cm per muoversi anche in due, avrete bisogno almeno di tre lati lunghi 240 cm.
cabine-armadio-angolo-300x300
Se avete un angolo inutilizzato serve è un triangolo con i lati lunghi almeno 215 cm.
cabine-armadio-fila-267x300

Rettangolare, a tutta parete. Servono almeno 350 cm ma si può sfruttare completamente l’altezza.

Ecco un po’ di esempi che ho trovato per voi…

Rachele Masi

 

 

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

Rispondi