Capodanno in famiglia. Ecco la nostra mitica “Maratona cinema”

Ultima modifica 15 Dicembre 2020

Fin da prima della nascita dei figli, insieme a mio marito abbiamo creato una tradizione tutta nostra. Da bravi appassionati di cinema, nei giorni precedenti al Natale ci dedichiamo alla scelta di un tema guida. Da questo, poi partiamo per scegliere i film da vedere nei giorni di Natale o il giorno di Capodanno.

Una vera maratona!

Quando i bambini non c’erano la scelta era forse più facile. Ci siamo dedicati a film d’autore, registi originali e visionari,…abbiamo toccato tutti i generi!
Successivamente alla nascita dei bambini ci siamo dati l’obiettivo di non rinunciare ai nostri interessi. Piuttosto abbiamo cercato di trasmettere le nostre passioni anche ai nostri figli.

E così la selezione dei film da vedere ha cominciato ad includere anche quelli più adatti interessanti per i bambini.

Passare il Capodanno a casa ci piace.

Organizzare la serata è un vero rito e comincia con  settimane di anticipo!
Scegliamo un menù accattivante. Stuzzichini e piatti colorati sono d’obbligo.
I film vengono selezionati a maggioranza. Si propone il tema o i film da vedere e poi si procede alla votazione. L’obbligo è trovare una soluzione che possa far felice tutti.

Abbiamo fatto tante maratone! Ecco qualche suggerimento.

Non può mancare la saga dei Pirati dei Caraibi.

Jack Sparrow

Se volete più dettagli leggete anche la mia recensione.
E comunque le avventure del pirata Jack Sparrow coinvolgono sia adulti che bambini!
Sono divertenti e si prestano perfettamente da stimolo e scenario per avventurose cacce al tesoro e combattimenti casalinghi.

E di una maratona dedicata a Spielberg che mi dite?
Non può sicuramente mancare!

Abbiamo l’indimenticabile ET.

Chi non si è affezionato al tenerissimo extra terrestre in grado di comunicare attraverso la telepatia? Lasciato inavvertitamente sulla terra, ET fa amicizia con il bambino Elliot e con i suoi amici. Tutti abbiamo sognato di essere al posto di Elliot e godere di un’amicizia così unica e speciale.

C’è Hook-Capitano Uncino.
La storia di un Peter Pan cresciuto e diventato un avvocato freddo, severo e dedito solo al lavoro. Ma quando Capitano Uncino rapisce i suoi figli ecco che Peter fa ritorno sull’Isola Che Non C’è, riacquista il suo spirito giovanile, la sua capacità di sognare e affronta il suo nemico un’ultima volta.

Non possiamo dimenticare poi Jurassic Park.
Un film immancabile per gli appassionati. Un’escursione avventurosa nel mondo dei dinosauri dopo che il sistema di sicurezza che li controlla è saltato e la situazione precipita. Riusciranno a salvarsi? Altrettanto adrenalico è il sequel Il mondo perduto-Jurassic Park.
Un ritorno avventuroso sull’isola dove i dinosauri vivono indisturbati.

Se poi abbiamo voglia di qualche momento di dolce nostalgia, possiamo anche aggiungere la visione dei vecchi film della Disney.
Cenerentola, Biancaneve e Peter Pan sono assolutamente da non perdere. Diversi nella grafica, nella realizzazione e negli effetti, ma ugualmente imperdibili.

E voi cosa scegliereste? 

Rispondi