Di madre in figlia. Si va in scena con Cinzia Leone!

0
608

Ultima modifica 8 Marzo 2017

Questo 26 novembre, al Cinema Teatro De Sica di Peschiera Borromeo, va in scena uno spettacolo di Cinzia Leone e Fabio Mureddu sul legame atavico di madre in figlia che si tramanda all’infinito, dal paleozoico a oggi.

“Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!” è nato da un divertente episodio realmente accaduto alla Leone una sera in salotto: sua madre ha sempre avuto una vera fissazione per le gocce d’acqua nel lavandino e ha condizionato così tanto i suoi figli che, nonostante anche la stessa Cinzia volesse distaccarsene il più possibile, istintivamente una sera ha bloccato un amico che si è offerto di lavare i piatti “fermo! così mi riempirai il lavandino di gocce“.

locandina-cinzia-350x600

La frase le uscì in automatico, suo malgrado, da farla scoppiare a ridere e decidere di mettere in scena questo spettacolo.

Cosa lega così indissolubilmente le madri e le figlie tanto da ripetere le stesse ossessioni nostro malgrado?

In una canzone Emma Marrone dice “ho il profumo di mia madre, che ho da quando sono nata”.
Sì, è una cosa che ci resta addosso per sempre, dall’istante in cui nasciamo e quello che vediamo e respiriamo di nostra madre giorno per giorno, in qualche modo ci segna.

Quante volte ho detto “quando avrò dei figli MAI dirò questa cosa che diceva mia mamma!”.

Ecco ultimamente mia mamma ridacchia molto quando al telefono le racconto di serate in cui i bambini mi fanno ammattire e una volta mi ha confessato “ero qui seduta con il seggiolino in riva al fiume. Sapevo che saresti passata prima o poi!”.

E’ inevitabile in qualche modo no?
Sono frasi che ti escono dalla bocca che neanche tu sai perchè e appena le hai dette subito ti domandi “oddio no!

Sono come mia madre?” In un certo senso si!

E’ un’eredità che ci tramandiamo, una specie di coperta di famiglia, di quelle che una volta si mettevano nel baule del corredo, di quelle che venivano cucite un pezzo ciascuna da tutte le donne di famiglia.

foto3-cinzia-leone

Non vedo l’ora di poter andare a vedere questo divertentissimo spettacolo, perchè, come sempre, Cinzia Leone, che certo non ha bisogno di presentazioni in quanto a ironia e umorismo, promette di dare un taglio a questo cordone invisibile tra le risate.

Magari, dato che potrei avere l’opportunità di incontrarla, avrò delle forbici speciali e potrò finalmente smettere di dire “non mi interessa chi ha cominciato! Piantatela tutti e due e venite a cena!”

Di madre in figlia … quindi la finiamo qui?

 

Cinema Teatro De Sica di Peschiera Borromeo
Biglietti:
Poltronissima Intero € 20 – Ridotto € 18
Poltrona Intero € 18 – Ridotto € 15
Informazioni: tel. 02/49500218 – 3474190962
info@tuttiallopera.com – www.cinemateatrodesica.it

Rispondi