Uscire con un bambino che ha appena tolto il pannolino

0
341

Ultima modifica 25 Settembre 2020

Avere un bambino piccolo pone la mamma di fronte a nuovi problemi.
Uno di questi è:

Come affrontare i viaggi o le uscite con una bambino che ha da poco tolto il pannolino?
vasino da viaggio

Io l’ho risolto utilizzando un “vasino” da viaggio che ha il duplice vantaggio di poter essere utilizzato come supporto/riduttore su un wc (quando se ne dispone uno) oppure come vasino.

Infatti se lo si vuole usare come “riduttore” basta allungare le due gambe laterali e posizionarlo sulla tavoletta del water. Il vantaggio è duplice: permette al bimbo di stare seduto comodamente e evita alle parti intime di venire a contatto con la superficie del wc.

Se invece nel “momento del bisogno” ci si trova in un luogo senza bagno basta piegare le gambe di questo vasino, poggiarlo per terra, infilare il sacchetto che viene fornito all’atto dell’acquisto (ma ho sperimentato che anche un normale sacchetto della spesa, di media grandezza, va benissimo) e far sedere il bimbo.

A “operazione conclusa” è sufficiente rimuovere il sacchetto e gettarlo come se si trattasse di un pannolino.vasino da viaggio

Altro vantaggio di questo vasino è che quando non viene utilizzato le gambe si chiudono in modo da renderlo quasi piatto, a questo punto basta infilarlo in un sacchetto igienico (anche questo dato in dotazione all’atto dell’acquisto) e metterlo in una borsa.

Come nel caso del seggiolino portatile per la pappa io ho usato quello che mi è stato omaggiato da mia cugina e quindi viene da Londra, ma ho visto, navigando su internet, che anche aziende ben conosciute in Italia lo commercializzano.

Rispondi