Con Diners viaggio più tranquilla

0
112

Ci siamo. Tra qualche giorno iniziano le mie vacanze.
Mare prima, montagna poi… e una tappa a Londra, non ci facciamo mancare nulla.
No, non abbiamo vinto alla lotteria, semplicemente ‘sfruttiamo’ i nonni. Quelli materni hanno casa in montagna e quelli paterni vivono al mare.

Lo so… siamo fortunati. Ma le spesa saranno comunque molte, anche se non dobbiamo pagare l’alloggio.
Pranzi, cene, luna park, divertimenti vari, gelato insomma… sempre con i contanti in mano.

No. Quest’anno niente contanti. Prima di tutto perché così abbiamo sempre sotto controllo le spese, in secondo luogo perché evitiamo di perderli, cosa che l’ultimo anno ci è capitata spesso, soprattutto alla sottoscritta.

Travel_Beach_0047_R0

Tanto abbiamo la nostra Diners Club Italia, la prima carta indipendente al mondo, che per questa stagione ha inserito alcuni utilissimi plus.

Nessun limite di spesa. Questo sinceramente non so se è un bene o un male, diciamo che se stiamo attenti almeno non corriamo il rischio di entrare al ristorante e non avere più fondi per pagare.

Ricordo qualche anno fa, una vacanza in Messico. Abbiamo deciso di noleggiare un’auto per girare la costa.
E’ stato un disastro. L’agenzia che ci ha noleggiato l’auto ci aveva tolto un importo maggiore del solito a garanzia senza dircelo. Noi tranquilli abbiamo continuato la nostra vacanza, ma al momento di pagare l’ultimo hotel.. disastro, i fondi sulla carta erano terminati. Abbiamo chiamato la banca, ci siamo adatti aumentare il fondo e siamo riusciti ad uscire indenni dalla situazione spiacevole… ma è stato davvero mortificante! In questo modo sicuramente se dovesse succedere una cosa simile potremmo essere più sereni..

Travel_Surf_B8Q1348

Ma non è tutto. Chi viaggia utilizzando Diners per i pagamenti avrà anche a disposizione la vip lounge in aeroporto con wi-fi gratuito e uno spuntino. Utilissima nel caso in cui il volo sia in ritardo, e in questo periodo accade purtroppo molto spesso e la copertura assicurativa, importantissima. A volte non ci si pensa ma poi quando succede che si perdono i bagagli cosa si fa? Tutti belli carichi per la vacanza al mare, ma al momento di recuperare i bagagli… niente da fare. Non ci sono. Con la nostra carta Diners possiamo acquistare i beni di prima necessità. Ma non solo. Se abbiamo comprato il biglietto con la nostra carta e c’è un ritardo di oltre 4 ore possiamo ottenere il rimborso. Diners ci aiuta anche in caso di infortunio e di incidente.

Decisamente utile. Almeno partiamo con più tranquillità…
Buzzoole

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

Rispondi