Cosa fare nel week end 30-31 marzo a Roma con i bambini

0
212

Siete pronti per l’ultimo week end di marzo?
Se non avete ancora idee, ecco alcune proposte selezionate per voi per un divertente week end in famiglia!

Sabato 30 alle Officine Farneto dalle 12.30 il brunch del sabato e la fattoria didattica con i cavalli.

Dopo aver provato il Brunch della domenica all’EXE, proviamo per voi anche il la nuova accattivante proposta appositamente studiata per i più piccoli: il “Brunch del sabato con Fattoria didattica”, organizzato in collaborazione con la Società Ippica Romana “La Farnesina”.

Brunch Officine Farneto

Dalle 14 alle 15 la Fattoria Didattica nell’adiacente circolo La Farnesina, costruito in un habitat naturale e confortevole per i cavalli, nato per facilitare la relazione uomo-animale. Qui i bambini, accompagnati da personale specializzato, potranno iniziare percorsi di conoscenza e avvicinamento agli animali, come la spazzolatura e la sellatura, sviluppando quella speciale emozione che è data dal particolare rapporto, la progressiva fiducia e relazione anche affettiva che si instaura con il cavallo.
E per chi lo desidera c’è la possibilità di finire con una bella passeggiata su uno dei pony della scuola, al costo di 8 euro.

Costo del Brunch 20 euro gli adulti, 10 euro per i bambini, fattoria didattica inclusa! Per info e prenotazioni: 3343779419.

Officine Farneto via dei Monti della Farnesina 77
Seguiteci, presto vi racconteremo la nostra esperienza!

Hanami, un pic nic per festeggiare la fioritura dei ciliegi, al Parco Lago dell’Eur.

I Sakura che si trovano al parco del Lago dell’EUR a Roma sono stati donati originariamente dalla città di Tokyo, in occasione dell’inaugurazione della Via “Passeggiata del Giappone”, come segno di amicizia tra Italia e Giappone.
La fioritura dei Sakura dura per circa 2 settimane, da metà/fine marzo (di solito intorno al 20/24) fino i primi di aprile e la sfioritura è un momento molto suggestivo in cui si può assistere a una meravigliosa e poetica neve di petali. Chi vuole può mettersi in Kimono o Yukata, portarsi una bento box e gustarsi il pic nic all’ombra dei ciliegi.
I bambini avranno modo di correre e godersi il parco, quindi speriamo nel bel tempo!

Dove: Parco Lago dell’EUR, Passeggiata del Giappone, ingresso gratuito.
Per monitorare la fioritura potete consultare la pagina FB dedicata all’evento 

Sabato 30 marzo, al Museo di Casal de’ Pazzi, Buon compleanno Museo.

Una festa per i quattro anni dall’apertura del Museo con i cittadini del quartiere, con visite guidate ogni ora.

MUSEO CASAL DE PAZZI

Ore 11: uno speciale laboratorio per bambini e ragazzi: SEMINIAMO CON ELEFANTASI.

Dopo un breve racconto sull’ambiente presente nell’area circa 200.000 anni fa, si osserveranno le piante presenti in giardino e si discuterà dell’uso che gli uomini e gli animali potevano farne. L’attività che si propone utilizzerà materiali biodegradabili: contenitori di semi, contenitori delle uova in cartone e gusci di uova stesse.
Poi terriccio, acqua, semi di piante presenti nell’ambiente pleistocenico come quelli di pratolina, rughetta, salvia, cicoria, ecc.
Il laboratorio consisterà nel riempire i contenitori prescelti con terra, preparare i semi mischiandoli ad un po’ di terra, seminare, innaffiare.
I bambini potranno poi portare a casa il loro contenitore con i semi, ed attendere poi che la loro piantina pleistocenica cresca!

Ore 17: laboratorio sull’evoluzione umana: UOMINI A CONFRONTO.

Dopo una visita al Museo per conoscere le specifiche tematiche del sito, il laboratorio consisterà nel riconoscimento di diversi tipi umani che hanno avuto un particolare peso nella storia dell’evoluzione.
Attraverso il supporto degli operatori e attraverso modelli 3D di crani umani e/o riproduzioni di altre parti anatomiche, i ragazzi saranno guidati al riconoscimento di similitudini e differenze morfologiche e all’uso di schede didattiche appositamente approntate, saranno portati a cercare confronti per individuare le specie di appartenenza, la loro posizione nel filum evolutivo e ad associare le varie specie ad aree geografiche ed ambienti.

Museo di Casal de’ Pazzi Via Egidio Galbani 6

Sabato 30 marzo dalle 16 alle 18 al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia si terrà il laboratorio didattico Il Paesaggio immaginario.

Alla scoperta di paesaggi esotici e misteriosi attraverso gli affreschi della Sala Egizia e della Sala Indiana di Villa Poniatowski.

MUSEO ETRUSCO VILLA GIULIA LABORATORI

Esploriamo paesi lontani con ambienti, vegetazioni e luoghi fantastici e poi con la creatività e la fantasia andiamo a creare il nostro paesaggio immaginario. Il laboratorio prevede due gruppi di lavoro suddivisi per fasce di età: 5-7 e 8-12 anni. Costo del laboratorio: 6 euro a bambino; 4 euro a partire dal secondo figlio. Prenotazione obbligatoria entro le 16 di venerdì 29 marzo ai numeri: 06 8803562 – 333.9533862. E-mail: arteingioco@libero.it arteingioco.eu@gmail.com

È possibile richiedere, previa prenotazione, una visita guidata per i genitori nello stesso orario dei laboratori didattici (al costo di 6 euro).

Per saperne di più: Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia piazzale di Villa Giulia 9, 00196 Roma

Da domenica 31 marzo 2019 Domeniche all’Orto Botanico di Roma.

ORTO BOTANICO

Il Museo Orto Botanico di Roma sarà aperto al pubblico tutti i giorni, compresa la domenica. Il 31 marzo sarà possibile partecipare a visite guidate gratuite (ore 11:30 e 16:00) nelle quali saranno illustrate le caratteristiche delle principali Collezioni, con riferimenti alle azioni svolte dall’Orto Botanico nell’ambito della conservazione e dei vari settori della ricerca scientifica. Per i bambini sono previste attività didattiche gratuite dedicate al fantastico mondo delle piante (ore 11:00 e 15:30). Tariffe di ingresso: intero 8,00 €, ridotto 4,00 € (6-11 anni, 65+ anni, soci FAI), gratis (0-5 anni, diversamente abili, dipendenti e studenti della Sapienza Università di Roma)

Presso l’Oasi WWF di Macchiagrande, dal 22 marzo al 10 novembre: i “Dinosauri in Carne e Ossa“.

Un’esperienza suggestiva che ci aiuta a riflettere sulla caduta dell’asteroide che ha provocato la scomparsa dei dinosauri mesozoici e sull’impatto spesso negativo che l’uomo ha sulla natura.

DINOSAURI MACCHIAGRANDE

Uno sparuto gruppo di sopravvissuti alle grandi estinzioni ha dato vita a diverse specie di animali che hanno dominato la Terra alternandosi e diversificandosi: la mostra racconta la Vita dal tempo dei dinosauri sino ai giorni nostri.

Quando: sabato, domenica e festivi: continuato 10:00-18:00 In caso di maltempo la mostra resterà chiusa.
Dove: Oasi WWF di Macchiagrande Angolo tra viale Castellammare e via della Veneziana, Fregene.

Costi: intero 10 €, bambini e ragazzi 4-18 anni 7,5 € Soci WWF e APPI 4€

E voi dove andrete? Raccontatecelo sulla nostra pagina FB!

Paola Infanti 49 anni, romana, una lavoro, un marito, una figlia, e poco tempo libero. Cintura nera di shopping. Amo l'arte, il cinema, i viaggi, il vino e il buon cibo.

Rispondi