Cous cous all’olio essenziale di menta con verdure stufate e vellutata di pollo allo zafferano

Ultima modifica 5 Maggio 2020

Tempo: 25 minuti + riposo                                                                                          Difficoltà: facilissima

Cous cous precotto g 500; 2 carote; 2 zucchine; 2 peperoni; piselli freschi (congelati) g 300; farina setacciata g 15; 1 bustina di zafferano in polvere; 3 gocce di olio essenziale di menta; 1/2 bicchiere di vino bianco secco; brodo di pollo dl 3; burro g 15; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

cous

Amalgamate usando le dita il cous cous con 3 cucchiai di olio e l’olio essenziale di menta. Regolate di sale e aggiungete acqua fino a coprire a filo. Lasciate a riposo per 20 minuti in modo che il cous cous si reidrati. Nel frattempo, pulite e tagliate a listarelle le verdure. Versatele con i piselli in un tegame con 1 filo di olio e stufatele con  mestolo di brodo di pollo allungato con acqua.

Preparate un roux bianco sciogliendo il burro in una casseruola. Fuori dal fuoco aggiungete la farina e rimettete sul fuoco, cuocendo per 3 minuti e mescolando bene.

Aggiungete il brodo di pollo rimasto e portate a cottura per  20 minuti stando attenti a non farlo attaccare. A fine cottura unite lo zafferano e regolate di sale e pepe.
Condite il cous cous con le verdure stufate e irrorate la vellutata.
Servite tiepido.

Rispondi