Expo aperta fino alle 24.00

Ultima modifica 4 Settembre 2015

Scocca l’ultima lancetta per segnare la mezzanotte, una giornata finisce, una nuova inizia, Cenerentola perde la scarpetta e la sua carrozza torna ad essere una zucca…e a chiudersi sono anche i cancelli dell’Expo Milano 2015.

Come già sapete dopo le 19 di sera l’ingresso ad Expo vi costa solo 5 Euro, fino alle 23 si può fare una passeggiata tra i Paesi del Mondo e assaggiarne le tante squisitezze.

Fin qui nulla di nuovo se non che pochi giorni fa è stata diffusa una nota ufficiale: “Il sabato, la domenica e gli altri festivi Expo sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 24. L’allungamento dell’orario è stato reso possibile grazie alla fattiva collaborazione delle istituzioni locali e delle aziende interessate ai pubblici servizi.”

expo2015

Avete capito bene, l’aperitivo si prolunga fino a mezzanotte!

Sebbene dopo le 21 gran parte dei padiglioni dei paesi ospiti sono chiusi, si può assistere a  concerti, giochi di luce e attività di ristorazione per tutti i gusti e per tutte le tasche.

In media nelle prime due settimane di apertura dell’Expo si contano 22 mila ingressi serali.

Il prolungamento dell’orario non è stato ben accetto da tutti, per prima la stessa amministrazione comunale avanza delle perplessità consapevole che prolungare l’orario di apertura vuol dire rimettere mano all’organizzazione dei trasporti.

Anche i commercianti milanesi,  lamentano un calo del 30% delle attività, contrariamente alle attese, è evidente che l’attrazione di Expo 2015, sembra spingere ulteriormente la clientela verso i padiglioni dell’esposizione.

Ci vediamo in questo mondo meraviglioso, per assistere insieme al gioco di luci e acqua dell’Albero della Vita, per mangiare qualche piatto tipico della  cucina malese, francese, vietnamita, brasiliana o anche nostrana o per un aperitivo presso lo spazio polifunzionale RAI.

Ci vediamo in giro per il mondo, ci vediamo ad Expo 2015!

Rispondi