I Benefici della frutta secca durante la gravidanza

0
1241

Spesso i cibi più semplici sono i migliori per la tua salute e questo è senza dubbio il caso della frutta secca, in cui madre natura ha creato un mix quasi perfetto di proteine, grassi sani, fibre, steroli naturali, antiossidanti, e molte vitamine e minerali.

Tra i vari frutti secchi, si può dire che le noci siano “le regine”, dal momento che gli studi dimostrano che possono rafforzare la salute in molti modi in “dosi” molto facili da ingerire.

Mangiare solo un grammo di noci al giorno potrebbe essere tutto ciò che è necessario per sfruttare tutte le sue proprietà benefiche.

La frutta secca, in quantità moderata, è molto utile durante la gravidanza grazie all’apporto di fibre, grassi insaturi, minerali o vitamine.

frutta secca

Mandorle, nocciole, noci, arachidi, pistacchi, etc., ci sono moltissimi frutti secchi che si possono trovare sul mercato.

È un tipo di alimento molto salutare grazie alla sua elevata capacità energetica e al suo alto contenuto di grassi insaturi, altamente benefici per la salute cardiovascolare.

I frutti secchi sono fondamentali in una dieta sana ed equilibrata, motivo per cui sono più che raccomandabili durante la gestazione, sempre rispettando le dosi giornalieri raccomandate che non superano una manciata al giorno.

A confermarlo ci sono anche i dati in merito al consumo di frutta disidratata sulle tavole degli italiani. Secondo un’elaborazione di Coldiretti su dati Ismea infatti la vendita di frutta secca quali noci, pistacchi e mandorle è raddoppiato negli ultimi 10 anni. Va da sé che anche la quantità di terreno lascita ai produttori italiani di frutta secca sia aumentata.

Quali sono i benefici dei frutti secchi durante la gravidanza?

Sono ricchi di grassi monoinsaturi, i più sani, che evitano il colesterolo e proteggono dalle malattie cardiovascolari.
Hanno una quantità significativa di fibre, che riduce il rischio di stitichezza, molto comune in gravidanza.
Forniscono minerali come calcio, potassio, manganese, magnesio, rame, fosforo, selenio e zinco, estremamente importanti quando si deve alimentare un feto.
Contengono la vitamina E che è un antiossidante.
Le noci contengono l’aminoacido L-arginina, che offre molteplici benefici vascolari alle persone con malattie cardiache, o quelle ad aumentato rischio di malattie cardiache a causa di molteplici fattori di rischio cardiaco.
Alcuni studi sostengono che mangiare noci durante la gravidanza riduce le probabilità che il bambino sia allergico o che sviluppi asma.
Un quarto di tazza di noci, ad esempio, offre oltre il 100% del valore giornaliero raccomandato di grassi omega-3 di origine vegetale, insieme a grandi quantità di rame, manganese, molibdeno e biotina
Le noci possono aiutare a ridurre il rischio di cancro al seno
Contengono diversi antiossidanti potenti e unici che sono disponibili solo in alcuni alimenti comunemente consumate.
Possono offrire supporto per la salute del cervello e per il controllo del diabete di tipo 2

frutta secca

Secondo uno studio americano,
la frutta secca migliora la capacità riproduttiva negli uomini.

Uno dei benefici meno conosciuti delle noci è il loro impatto sulla fertilità maschile.
Tra gli uomini che seguono una dieta in stile occidentale, aggiungendo 75 grammi (un po’più di mezzo bicchiere) di noci al giorno, migliora significativamente la qualità dello sperma, tra cui la sua vitalità, la sua mobilità e la morfologia.

Quali patologie o disturbi frequenti durante la gestazione riduce l’assimilazione di frutta secca?

Tra i disagi e i disturbi che si presentano durante la gravidanza, il dolore ai reni è uno dei più frequenti. Non poche donne incinte si lamentano di questo disagio, che si manifesta soprattutto di notte o alla fine della giornata, a partire dal secondo trimestre.

La frutta secca, soprattutto mandorle e nocciole, riducono la possibilità di avere problemi di reni durante la gravidanza o ne attenuano il dolore.

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

Rispondi