Pitti Bimbo 2019: la nostra prima selezione

0
403

Si è appena conclusa la manifestazione Pitti Bimbo a Firenze dove sono state presentate le collezioni dei migliori kids brand.
Ecco una prima selezione dei capi che ci hanno incantato, stupito e perché no anche emozionato.

Il giro del mondo in 12 gonne. Stella Jean viaggia e incanta!

I cinque continenti e la loro unicità rappresentati in una collezione tutta al femminile.Stella JeanIl seme della multiculturalità si sviluppa assorbendo centinaia di sfumature cromatiche miscelando sapientemente culture e tradizione. Stoffe maschili che ricordano i carabinieri italiani della fiaba di pinocchio, greche tribali africane, otomi messicani, motivi giapponesi e aironi Australiani. Un mix culturale incredibile per una collezione che stupisce.
I tagli classici della sartoriali italiani abbinati ad elementi sportivi, sorprendono e convincono

Stefania Pinyagina il ‘self brand’ che sorprende il mondo.

A soli cinque anni è il volto dell’azienda di abbigliamento kids che porta il suo nome. Casual, glamour, elegante e ricercata.

Stefania Pinyagina

Le collezioni sono disegnate per incontrare le esigenze di tutti i bambini e le mamme che desiderano unicità, stile e funzionalità.
Tessuti pregiati e fili ricercati per creare abiti dalle linee senza tempo.
Sedici linee, ognuna a tema, per accontentare sia maschietti che femminucce; dalla Monster collection per bambini che amano giocare alle avventure “mostruose” alla più delicata Garden Beige Collection che abbina la delicatezza dei fiori al più contemporaneo street style.
Ogni capo è glamour e unico!

Stefania PinyaginaUn successo la sua sfilata in sala della Ronda a Pitti bimbo!

A sostegno del lupo

Marcelo Burlon insieme a WWF Italia presenta una capsule collection in cotone biologico che fa del lupo il protagonista assoluto.

Marcelo Burlon Kids of Milan x WWF Italia

L’amministratore delegato Francesco Pizzuti ha dichiarato: ” La collaborazione con wwf nasce dalla necessità di sensibilizzare i bambini al rispetto per il nostro pianeta e al rispetto per le specie a rischio, come quella del lupo.
Essa rappresenta la specie più emblematica del patrimonio naturale e culturale italiano.
Se prima veniva definito dalle fiabe un personaggio pericoloso, grazie alla nuova collezione di Marcelo Burlon, il lupo si addolcisce e diventa un personaggio buono e sensibile.
La collezione è disponibile dalla 0 alla 14 anni

Colazione a palazzo con Emilio Pucci Junior

Attesissimo a Palazzo Pitti l’appuntamento con Emilio Pucci Junior
Le sale del palazzo si sono aperte agli invitati per una colazione speciale immersa in colori e geometrie. Un mix perfetto e bilanciato tra MiniMe e creatività in piccole taglie che arricchisce l’universo del marchio Pucci.

Emilio Pucci Junior. L’esposizione è stata un susseguirsi di colori grafismi che prendono forma nelle iconiche stampe del brand: Gaiola, Ellisse, Astana e Burle.

You can be anything by Patrizia Pepe

Patrizia Pepe presenta a Pitti Bimbo la capsule collection dedicata a Barbie, facendosi portavoce del motto “you can be anything”. Con la creazione di capi iconici, Patrizia Pepe e Barbie ispirano le bambine di tutto il mondo.

Patrizia PepeEsplosioni di fucsia, tocchi di nero strass e grafiche pop style per una collezione destinata a caratterizzare la tendenza Fall winter 2019.
E’ proprio il caso di dirlo: Barbie stupisce ancora grazie a Patrizia Pepe! 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here