Immancabili erbe aromatiche: come coltivarle in casa

Ultima modifica 7 Gennaio 2020

Ogni mamma sa quanto possa essere difficile andare incontro ai gusti dei propri bambini, quando si tratta di sferragliare fra i fornelli e di creare un menu che possa arricchire la tavola di sapori e di profumi.
I bimbi, infatti, fanno sempre i capricci e non sono mai soddisfatti, per non parlare poi dei mariti, che spesso pretendono la luna.
Eppure anche noi abbiamo i nostri impegni, e trascorrere ore in cucina non è certo il nostro sogno nel cassetto: ma grazie alle erbe aromatiche, possiamo ottenere una spruzzata di sapore da regalare ai nostri piatti, e con un impegno davvero minimo.
Il motivo?
Possiamo coltivarle direttamente a casa, regalandoci anche un angoletto green e profumato!

Erbe aromatiche in casa: è davvero possibile?

È davvero possibile coltivare le nostre erbette aromatiche in casa, senza avere un bel giardino o uno spazio all’aperto come il balcone o il terrazzo?
Eccome se è possibile: basta aguzzare per un attimo l’ingegno, e sfruttare la tecnologia a nostro vantaggio.
Come fare?
Di certo il primo obiettivo è tappare quel buco lasciato dalla mancanza di luce naturale o dal sole, che altrimenti riscalderebbe il nostro grazioso orto: per farlo è necessario ricorrere al grow box kit, acquistabile online su siti web come idroponica.it. Grazie a questo set, avrete l’opportunità di coltivare il vostro orto anche in casa, approfittando di una serie di strumenti perfetti per replicare le normali condizioni ambientali di una coltivazione in giardino.
Avere una casa che profuma di orto ed una serie di erbe aromatiche a vostra disposizione? Detto fatto!

Orti indoor: quali erbette coltivare?

Le erbe aromatiche sono tutte eccezionali, perché stuzzicano tutti i nostri sensi, dall’olfatto alla vista, passando ovviamente per il gusto. Se anche voi sentite il desiderio di creare una vostra coltivazione indoor, vi starete giustamente chiedendo quali erbette piantare nel vostro orto domestico.
Potremmo mai non cominciare dal basilico? Una pianta aromatica dall’essenza meravigliosa, ideale per coccolare l’olfatto e per impreziosire ricette semplici da realizzare regalando un’esplosione di sapori.
E non dimenticatevi nemmeno di grandi classici da orto come il rosmarino, il prezzemolo, l’origano e la mentuccia. Volete arricchire il vostro orto indoor con altre piantine, dato che queste le conoscete già a memoria?
Allora potreste optare per la salvia, il timo, la maggiorana, il finocchietto o l’erba cipollina!

Quali sono i vantaggi nel coltivare le erbe a casa?

Le erbette aromatiche hanno innanzitutto la capacità di dare un profumo tutto nuovo alla vostra abitazione, ma anche di creare un eden verde che possa sollevarvi lo spirito e che possa alleviare lo stress, magari quando vi ritrovate a dover fare le faccende di casa.

Inoltre, gli orti indoor sono anche una passione che può diventare un hobby, sano e biologico.

E anche economico, alla luce del fatto che avere a disposizione le erbette che abbiamo visto poco sopra. Vi eviterà di dovervi recare al supermercato per comprarle. Infine, è il caso che sappiate che le piante aromatiche sono perfette per un utilizzo culinario e garantiscono anche innumerevoli benefici, perché fanno bene alla salute, perché rinforzano il sistema immunitario e perché sono anche degli ottimi anti-infiammatori naturali!

Rispondi