Museum of the Moon per nuotare sotto la luna

0
227

Avreste mai pensato di poter nuotare sotto la luna, a Milano?

Da sabato 15 a domenica 23 giugno, Museum of the Moon, il progetto artistico itinerante dell’artista britannico Luke Jerram arriva a Milano.

La scelta è stata per una location d’eccezione: la piscina Cozzi.

Dopo essere stata esposta in Francia, Belgio, India, Cina e Regno Unito la suggestiva installazione che porta la luna in giro per il mondo, arriva anche a Milano.

Museum of the Moon
Museum of the Moon. Rennes, Francia.

E’ una installazione di forte impatto visivo.

Una sfera di 7 metri di diametro eche riproduce perfettamente la superficie lunare.
Questo è stato possibile grazie alle cartografie fornite dalla Nasa.

L’installazione riesce ad adattarsi perfettamente a tutte le location nelle quali viene sposta. Pensate che al buio sembra vera.

Ecco perchè tuffarsi nella vasca principale della Piscina Gozzi, nei prossimi giorni puo’ essere un’emozione unica.

Durante l’intero periodo di apertura sarà quindi possibile nuotare sotto la luna.
Non solo di giorni, ma anche, e soprattutto di notte.

Questo se volete godere di una vista… davvero speciale.

Sono previste due notti bianche, sabato 15 e 22 giugno.
In entrambi i giorni sarà possibile nuotare fino alle 4 del mattino.

Gli orari di apertura dell’installazione.

Per questa straordinaria occasione la Piscina Cozzi è aperta in orario 7.00-23.00 il lunedì e il mercoledì.
Martedì e giovedì dalle 7.00-19.00.
7.00-22.30 il venerdì il sabato 10.00-04.00 mentre la domenica sarà aperta 10.00-19.00.

I biglietti di ingresso alla Piscina Cozzi costano 7 euro (ridotto 5 euro per bambini e ragazzi tra i 5 e i 25 anni compiuti.
Ingresso gratuito per i bambini sotto i 5 anni.

Se desiderate maggiori informazioni telefonate allo 02 6599703.

Beh, direi che questa occasione non possiamo farcela scappare. Noi andremo sicuramente a fare un tuffo… sotto la luna. E voi?

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here