Oggi incontro tra banche e governo per parlare di POS

Ultima modifica 16 Luglio 2014

pos

 

Il governo ha convocato le banche oggi 16 luglio per discutere sulle commissioni per i pagamenti con il Pos.
Da pochi giorni è entrato in vigore l’obbligo di accettare il pagamento elettronico per gli importi superiori ai 30 euro, ma ci sono ancora dei punti da chiarire: una riduzione sulle commissioni, ma anche il nodo della sanzione, che adesso non è prevista.
Al ministero dello Sviluppo economico si troveranno il ministro Federica Guidi, con il ministero del Tesoro, la Banca d’Italia e il consorzio Bancomat.

Rachele Masi

Rispondi