Panpapato dolce di Natale. Ecco la nostra ricetta

Ultima modifica 12 Dicembre 2019

Il panpapato è un signor dolce, simbolo del Natale, e che, incredibile ma vero, non avevo mai fatto.

Ingredienti:

  • 250 g di miele millefiori
  • 250 g di frutta secca mista che più vi piace (io ho usato nocciole tostate, mandorle con buccia e noci)
  • 100 g di cioccolato fondente al 70%
  • 250 g d farina 00
  • 50 g di canditi di cedro
  • 50 g di canditi d’arancia
  • mix di spezie: un pizzico di cannella, noce moscata
  • i semi di una bacca di vaniglia
  • 100 g di cioccolato fondente per la glassa sopra
  • un po’ di burro fuso

Panpapato

Preparazione:
in una pentola con fondo spesso far sciogliere il miele con il cioccolato, tenete d’occhio la pentola, quando il cioccolato si è completamente sciolto aggiungiamo circa la metà della frutta secca, i canditi e il mix di spezie e mescolate bene.
In una ciotola mettete la farina con il resto della frutta secca e formate una fontana al centro mettete il composto preparato in precedenza di cioccolato, frutta secca ecc ecc., mescolate sino ad inglobare tutta la farina.

A questo punto ho scelto di formare il dolce in un modo diverso da quello classico, invece di modellarlo a cupola o copricapo del Papa.
Ho preso uno stampo da ciambella del diametro di cm 24 l’ho rivestito con la carta forno ed ho spennellato questa con del burro fuso, poi con le mani sporche di burro ho trasferito il composto nello stampo pressandolo bene.

Su una teglia rivestita con carta forno ho rovesciato l’impasto e al centro ho messo un tagliapasta circolare rivestito di alluminio e unto con burro fuso.

Ora la “ciambella” riposa per 24 ore.

Cottura:
Forno preriscaldato in modalità ventilato a 170° per 35 min. circa.
Una volta freddo, sciogliete a bagnomaria il cioccolato e colatelo sopra, se volete potete anche mettere dei confettini colorati come ho fatto io, perché mi fanno tanto Natale.
Fatelo subito si deve “insaporire”, così ci ritroviamo un bel dolce pronto per le feste.

Rispondi