Parco Archeologico Neapolis a Siracusa: a misura di bambino!

Se non siete mai stati al Parco Archeologico Neapolis a Siracusa dovete assolutamente andarlo a visitare.

Noi lo abbiamo fatto, anche complici di aver visto lo scorso mese su DisneyPlus, il nuovo film di Harrison Ford, Indiana Jones e il quadrante del destino.

Già perché nel film si vede proprio l‘orecchio di Dionisio che è presente nel parco archeologico Neapolis.

Scopriamo insieme come vedere il Parco archeologico Neapolis con i bambini

Partiamo dai parcheggi, in zona non ce ne sono molti, noi ad esempio lo abbiamo trovato in una via laterale della strada principale.

Ma potreste essere fortunati e trovarlo proprio davanti.

Appena entrati c’è la biglietteria, in fondo trovate il costo dell’ingresso, noi siamo andati la prima domenica del mese e quindi non abbiamo pagato l’entrata.

Parco Archeologico Neapolis

Ricordatevi la prima domenica di ogni mese è gratuito questo sito archeologico.

Come visitarlo al meglio e con due bambine di 5 e 8 anni, che si sono curiose ma come tutti i bimbi si stancano presto.

Tenete conto che se volete fare una visita come si deve, vi andranno via all’incirca 90 minuti, poi metteteci pausa bagno, pausa foto, arriverete alle 2 h.

La svolta per ammirare questi resti e per comprendere quello che guardavamo è stata l’audioguida.

Oltre a essere molto esplicativa per gli adulti era fornita anche di approfondimenti in alcuni punti.

Vi starete domandando, si ma i bambini a sentire tutta quella spiegazione dettagliata si annoiano?

Si, avete ragione è per questo che la loro audioguida è sotto forma di gioco.

I piccoli conosceranno Archimede, che li porterà in giro per la Neapolis, cercando i pezzi del suo Stomachion.

Per la cronaca, noi l’abbiamo a casa e non siamo ancora riusciti a farlo!

Ogni tappa corrisponde a un numero che i bambini ascoltano in autonomia ed è davvero ben pensata e divertente.

Parco Archeologico Neapolis

Il percorso è molto semplice e agevole anche con i passeggini, quindi se avete bambini piccoli, nessun problema.

Quando siamo andati noi, purtroppo tre zone erano chiuse:  la Tomba di Archimede, le latomie di S.Venera e la via dei Sepolcri.

Ma questo non vuol dire che il resto sia meno bello, anzi, le grotte sono davvero affascinanti soprattutto ascoltando la storia dell’audioguida.

Il teatro greco è immenso e ancora oggi è usato per delle rappresentazioni.

All’interno dell’area ci sono dei bagni che sono ben tenuti con fasciatoio.

Il mio consiglio è di andare a vedere almeno una volta questo sito.

Sia che viviate in Sicilia o se state pensando di venirci in vacanza, vi sorprenderà e non dimenticate di prendere una guida o in alternativa l’audioguida per i bambini.

INFORMAZIONI

Via Paradiso, 14 96100 – Siracusa

Gli orari variano a seconda del periodo quindi vi rimando direttamente al sito internet.

Costo del biglietto: 13,50 € intero; 6,75€ ridotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

GLI ULTIMI ARTICOLI

More article