Passeggiata serale ai Fori Imperiali con i bambini [Reportage]

0
153

Passeggiata serale ai Fori Imperiali in una Roma intima, a misura di famiglia. Un’occasione da non perdere per conoscere o rinfrescare le conoscenze sulla nostra città. Appena abbiamo saputo di questa nuova apertura straordinaria, non abbiamo esitato un attimo, mai come adesso c’è la voglia di godere dei luoghi di cultura, a maggior ragione se sono all’aperto e alla portata di tutti.

Passeggiata Serale ai Fori Imperiali

Questa iniziativa ha preso il via giovedì 23 luglio e si protrarrà fino al 26 settembre ogni giovedì, venerdì e sabato dalle 19:00 alle 22:30. Protocollo d’intesa tra la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e la Città Metropolitana di Roma Capitale.
I servizi museali e l’organizzazione sono di Zètema Progetto Cultura in collaborazione con Civita Mostre e Musei per l’apertura di Palazzo Valentini.

Passeggiata ai Fori luci

Il percorso inizia dai sotterranei di Palazzo Valentini, dove i visitatori possono vedere un filmato, a cura di Piero Angela, con la ricostruzione virtuale della Colonna Traiana che permette di osservare da vicino i bassorilievi e la campagna militare che essi raccontano. La conquista della Dacia, l’attuale Romania, da parte dell’imperatore Traiano.
Un racconto straordinario che si conclude con la morte del re Decebalo e il trionfo dell’imperatore (durata 13 minuti circa). Gli ingressi sono contingentati, per cui non possono partecipare più di 7 persone per turno.

Dopo la visione del filmato, i visitatori proseguiranno con la visita guidata itinerante che dal Foro di Traiano, attraverso il passaggio sotto via dei Fori Imperiali, conduce al Foro di Cesare con uscita da via Bonella su via dei Fori Imperiali, in prossimità di Largo Corrado Ricci / Via della Salara Vecchia.

Passeggiata ai Fori colonne

La nostra serata

Poche sere prima eravamo stati al Foro di Augusto, ve lo avevamo raccontato qui. L’entusiasmo che aveva mostrato Mattia (6 anni) per quello spettacolo multimediale ci ha spinti a provare anche questa volta ad andare con lui.

E abbiamo fatto bene. Adesso non fa che ripetere che vuole tornare…

Cosa vuol dire? Che non è mai presto per avvicinare i bambini all’arte e alla cultura, come ripeto sempre. Oltretutto per coloro che vivono a Roma è imprescindibile conoscere la storia che la caratterizza.

La visita itinerante è durata in tutto un’ora e un quarto, quindi va benissimo anche per i piccoli. Camminare in mezzo ai Fori permette all’immaginazione di spaziare con lo sguardo e la mente. Grazie alla guida che ci ha sapientemente accompagnati durante la visita, abbiamo potuto godere di uno spettacolo unico, con uno spicchio di luna crescente che sbucava proprio su Palazzo Venezia.

Passeggiata ai Fori panorama

Essendo visite con ingressi contingentati, è facile mantenere le distanze e poi si sta all’aperto, anche se la mascherina è obbligatoria. All’ingresso viene misurata la temperatura ed è disponibile il gel disinfettante.

Una serata davvero piacevolissima. Da oggi guarderemo sicuramente con occhi diversi la Colonna di Traiano!

Info e biglietti

Per la passeggiata serale ai Fori l’ingresso è dalla biglietteria del Foro di Traiano, in prossimità della Colonna Traiana (Piazza Madonna di Loreto).

Dal 23 luglio al 26 settembre 2020
giovedì, venerdì e sabato: dalle ore 19.00 alle 22.30 (ultimo ingresso).
Entrata ogni mezz’ora. Max 7 persone a turno
Durata della visita: 1 ora e 30 minuti circa.

Passeggiata ai Fori Tre colonne

Biglietto d’ingresso: 

Visita compresa nel biglietto dei Fori Imperiali
Intero: € 4,00; ridotto: € 3,00
Riduzioni e gratuità secondo tariffazione vigente.
Per i possessori della MIC card ingresso e visita gratuiti, con prenotazione consigliata allo 060608. I biglietti sono acquistabili anche sul posto nella biglietteria posta in prossimità della Colonna Traiana, previa compilazione della scheda anagrafica con i dati personali del visitatore.

Per essere sempre aggiornati sugli eventi della Capitale mettete un like alla nostra pagina fb.

37 anni, siciliana di origine ma romana di adozione. Psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta, adoro viaggiare, ascoltare musica e perdermi nelle librerie a curiosare tra le copertine dei libri odoranti di nuovo, sperando un giorno di poterli leggere…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here