Perché regalare tappetini da gioco e palestrine ai vostri bambini

Ultima modifica 22 Aprile 2021

Tappetini da gioco e palestrine sono il regalo ideale per un neonato, poiché permettono di far divertire il vostro bambino mentre rafforzano il suo intero apparato muscolo-scheletrico.

In particolare, alcuni tappetini da gioco si presentano come dei veri e propri centri educativi che permettono di svolgere diverse attività. Grazie alla presenza di giochi elettronici e applicazioni in plastica, stimolano la manualità e le capacità motorie dei più piccoli, che impareranno a relazionarsi con lo spazio che li circonda mentre si divertono!

Perché regalare tappetini da gioco e palestrine ai vostri bambini

tappetini da gioco

Fra questi in particolare è da citare il Tappetino Musicale Jump&Fit di Chicco.

Questo tappeto garantisce la possibilità di essere sfruttato per compiere due diversi giochi.

È possibile infatti cimentarsi nel classico gioco della “campana” o scegliere di lanciare il simpatico dado incluso nella confezione per incrementare la difficoltà con l’aggiunta di semplici attività motorie.

In cima al tappetino  è presente un centro elettronico che emette luci e suoni in grado di guidare il bambino durante le varie attività.

È un gioco indicato per tutta la prima infanzia, in quanto dotato di diversi livelli di difficoltà che si adattano alle esigenze dei bambini in base alla loro fase di sviluppo.

Questi giochi, grazie ai colori, le luci e di suoni, sono quindi per i neonati ed i bambini piccoli fonti di sicuro interesse.

In commercio potete trovarne tantissimi modelli, da quelli più complessi e costosi, a quelli più semplici ed economici.

I benefici delle palestrine per bambini

Le palestrine senza dubbio aiutano i piccoli ad effettuare i loro primi movimenti.

La maggior parte sono accessoriate con carillon in grado di riprodurre musica e giochini removibili, e questo le rende perfette per stimolare vista, udito e tatto dei neonati alle prese con le loro prime esperienze sensoriali.

Ad esempio, per bimbi fino ai 2 anni di età potete tranquillamente acquistare la Palestrina 3 in 1 – Cresci con me di Fisher-Price.

tappetini da gioco

Questa palestrina cresce insieme a loro, e li segue in tutte le fasi del loro sviluppo con tanti giochi e attività, suoni, musica e colori!

Li aiuterà a sviluppare le principali capacità motorie grazie alle tre fasi di gioco di cui dispone

La fase 1 è quella del “gioco da sdraiati”, dove mettendo il bambino a pancia in su sul tappeto lo vedremo divertirsi con i giochini appesi sopra la sua testa.

Quando poi riuscirà a stare seduto, potrà passare alla fase 2, quella del “gioco da seduti”.

Basterà mettere il bambino a sedere sul tappetino per giocare: si divertirà a giocare con le palline incluse in questo centro attività!

E, quando finalmente sarà in grado di reggersi in piedi da solo, potrà passare alla fase 3, quella del “gioco in piedi”, nella quale si divertirà a inserire le palline nella zebra e nella giraffa

Le luci, i suoni, la musica e giochini removibili, lo aiuteranno a sviluppare al meglio vista, udito e tatto.

Il bambino svilupperà le abilità motorie di base allungandosi per raggiungere con le sue manine i giochini appesi sopra la sua testa, e afferrando le palline e per inserirle nelle diverse tasche, allenerà la sua la coordinazione tra occhi e mani.

Come utilizzare tappetini e palestrine per neonati

Una volta acquistati, questi giochi prima infanzia sono già pronti all’uso.

Basterà aprire la confezione ed eventualmente, se sono inclusi, agganciare gli accessori agli appositi supporti.

tappetini da gioco

Per i tappetini da gioco musicali possono essere necessarie delle batterie che non è detto siano incluse nella confezione; informatevi perciò al momento dell’acquisto in modo da non trovarvene sprovvisti!

Si possono utilizzare con tranquillità su qualsiasi tipologia di pavimento, poiché le speciali imbottiture di cui sono dotati proteggono i bambini dal freddo e risultano morbide e comode.

Per questo, sono perfette anche per aiutare i piccoli a muovere i primi passi in tutta tranquillità e gattonare: attutiranno le cadute e proteggeranno le loro ginocchia.

Quando regalare tappetini e palestrine per neonati

Tappeti e palestrine possono rivelarsi dei validi e graditi regali di nascita, perché sono giochi perfetti da sfruttare durante tutta la prima infanzia.

Il loro costo è solitamente variabile: generalmente si va da poche decine di euro a poco meno di un centinaio.

Ad esempio, il tappetino da gioco Happy People di Fisher-Price ha un costo molto basso, ma garantisce divertimento in totale sicurezza!

Ampio e colorato, è perfetto per intrattenere i più piccoli.

È accessoriato con giochi a forma di delfino, e decorato con tante simpatiche figure di animaletti. Il bambino si divertirà a giocarvi disteso sopra, scoprendo un mondo fatto di colori e suoni. Svilupperà le prime abilità motorie, le capacità audio-visive e la sua percezione dello spazio.

Inoltre, grazie alle dimensioni contenute e al materiale morbido, risulta facilmente trasportabile e lavabile, utilizzando lavatrice ed asciugatrice.

Assicurati quindi di comprare prodotti delle migliori marche, per far si che il tuo bambino entri in contatto solo con materiali certificati che non mettano a rischio la sua salute e la sua incolumità.

Palestrine e tappetini come supporto educativo

Palestrine e tappeti di gioco sono quindi importanti supporti per lo sviluppo psico-fisico dei bambini, che in questa particolare e delicata fase della loro vita, devono essere continuamente stimolati per sviluppare al meglio capacità logico-intuitive.

Cercare di creare dentro casa una vera e propria area giochi per tuo figlio può essere quindi un’idea ottimale e funzionale!

Qui il piccolo potrà divertirsi con i suoi giocattoli ed allenare al tempo stesso le proprie capacità.

Ricordate: un bambino stimolato nella maniera giusta diventerà un adulto sano e affamato di conoscenza!

Ecco quindi perché tappetini e palestrine per neonati sono giochi che non dovrebbe mai mancare nella vostra casa se volete supportare vostro figlio ed aiutarlo ad affrontare le varie tappe della sua meravigliosa, ma a volte faticosa, crescita.

Rispondi