Perché regalare una cucina giocattolo ai tuoi bambini

Ultima modifica 22 Aprile 2021

Le cucine giocattolo sono un valido gioco educativo perché permettono ai bambini di emulare il comportamento degli adulti, replicando i gesti della quotidianità.

Queste cucine sono infatti complete di tutto quello di cui un piccolo cuoco può aver bisogno: piano cottura, forno, lavandino, e le più accessoriate sono dotate anche di frigo e lavastoviglie, oltre a elettrodomestici, piatti e bicchierini.

cucina giocattolo

Sono perfette sia per i bambini che per le bambine, che insieme potranno allestire simpatici ristoranti o vivere avventure da drive-in!

Per le piccole, sarà sicuramente regalo gradito “DISNEY FROZEN – CUCINA CON PIANO APRIBILE”, interamente dedicata al celebre cartone animato Frozen, coloratissima e super accessoriata.

La “CUCINA BON APPÉTIT SMOBY” è invece perfetta anche per i maschietti, anche grazie al suo design moderno.

cucina giocattolo

Sul suo piano di cottura troveranno una piastra con due bruciatori dotati di manopole di controllo.

È inoltre presente un comodissimo mini-frigorifero, un forno apribile, un lavandino con un rubinetto, una caffettiera e scaffali per gli accessori.

Il set comprende 23 oggetti colorati, tra cui: posate, pentola, padella, piatti, tazze, capsule per la macchina e generi alimentari.

cucina giocattolo

Per far si che tuo figlio si diverta con la sua nuova cucina lascialo libero di cucinare come meglio crede, e se ti offre qualcosa da bere o da mangiare tu non esitare ad accettare: ricordati che per un bimbo il consenso dei genitori è importantissimo.

Ricordate comunque che è sempre meglio regalare cucine giocattolo a partire dai 3 anni.

Le cucinette hanno un’altezza minima, pensata proprio per bimbi più grandi, e componenti molto piccole che rischiano di essere facilmente digeribili.

Come scegliere la giusta cucina giocattolo

Se sei alla ricerca del giusto modello da regalare ai tuoi bambini ricordati di prendere in considerazioni alcuni fattori.

Sicuramente, è importante considerare le dimensioni, sia della vostra casa che del giocattolo, così da evitare che i piccoli si trovino costretti a giocare in spazi troppo stretti.

È poi fondamentale assicurarsi che la cucina sia realizzata con materiali atossici certificati, per tutelare la salute dei bambini.

Il consiglio è quello di evitare marchi sconosciuti o non targati CE, così da poter avere garanzie in termini di qualità e sicurezza.

E infine, non dimenticare di assecondare i loro gusti personali, niente potrà farli più felici!

Prezzi delle cucine giocattolo

Proprio come per ogni altro giocattolo, i prezzi delle cucine per bambini sono variabili, e dipendono da tanti fattori.

Spesso però si possono trovare cucine giocattolo in offerta speciale online o nei più rinomati negozi specializzati, anche se in linea di massima è possibile acquistare qualunque modello aggirandosi intorno alla cifra di 50/60€.

cucina giocattolo

Questi giochi sono infine consigliati a tutti quei genitori che vogliono crescere i loro figli seguendo l’ormai rinomato metodo Montessori: facendo entrare i piccoli a contatto con gli oggetti e le azioni della vita quotidiana li aiuterete a crescere sani ed indipendenti, e saranno quindi adulti responsabili e felici!

2 COMMENTS

  1. Ho comprato una cucina da gioco per mio figlio e lui si diverte molto a stare in cucina con me. Come scrivi tu, mi sono assicurato che i materiali siano di alta qualità. Ecco perché ho comprato una cucina di legno per giocare. Inoltre, ha anche un bell’aspetto visivo.

Rispondi