Riviste per bambini e ragazzi

Ultima modifica 15 Febbraio 2021

Parliamo spesso di libri, ma questa volta vogliamo segnalarvi alcune riviste per bambini e ragazzi. Ci sono infatti diverse pubblicazioni periodiche dedicate alla fascia di età che va dalle scuola elementare alle scuole medie, di solito 7-14 anni, ma anche qualcosa dedicato ai più piccoli, che vanno ancora alla materna.

Si tratta di riviste che che parlano di attualità e di scienza in modo semplice e accessibile anche ai più giovani, ma anche fumetti, ricette, lettere dai lettori, rivolte al target bambini e ragazzi. In genere sono mensili e sono collegate alle corrispondenti testate per adulti.

Noi ne abbiamo provate alcune, e vi facciamo di seguito una panoramica delle riviste per bambini e ragazzi che potete trovare in edicola, in libreria oppure online.

Partiamo con una bella novità: La Rivista dei Ragazzi

Questa particolare rivista per ragazze e ragazzi nasce alla metà di aprile 2020 in pieno lockdown per Coronavirus. E’ realizzata con il contributo di tanti autori che hanno voluto donare il loro tempo e il loro talento alle bambine a ai bambini in quarantena. Potrete leggerlo online gratuitamente o se preferite stamparla, sempre gratuitamente. Lucrezia e io l’abbiamo sfogliata e ci è davvero piaciuta. Sono belli i fumetti, i giochi, e ci sono anche trovate divertenti come il dizionario delle parole inesistenti! Il primo numero è molto focalizzato sull’emergenza Covid19, forse anche un po’ troppo. Siamo in attesa di vedere il secondo che promette anche delle novità. La Rivista dei ragazzi si può leggere online su bit.ly/RIVISTARAGAZZI e si può scaricare e stampare da bit.ly/RIVIRA1

Proseguiamo con un grande classico: Focus. Questa rivista Mondadori ha diverse offerte per diverse età ed interessi.

Focus Pico per i piccolini.

Pico – Il mio Primo Focus è il mensile del mondo Focus dedicato ai bimbi dai 3 ai 6 anni e ai loro genitori. Aiuta i piccoli a entrare gradualmente nel mondo della lettura attraverso il gioco e il divertimento: fiabe, filastrocche, giochi, attività pratiche, dalle ricette ai semplici lavoretti, tutto illustrato e a misura dei bambini, per divertire educandoli. Offre ai genitori spunti e materiali per leggere, giocare e imparare insieme ai figli.

Focus Junior

Ogni mese su Focus Junior tantissimi temi trattati con l’autorevolezza di Focus ma con quella semplicità e quel divertimento che terranno gli occhi dei ragazzi incollati alle pagine.
Accanto agli articoli su animali, scienza, natura e storia, troviamo servizi su attualità, giochi, esperimenti e spazio ai reporter junior! E’ una rivista pensata per soddisfare la naturale curiosità dei ragazzi, per divertirsi scoprendo il mondo in modo nuovo e intelligente.

Focus Wild

Questo lo abbiamo provato perché Lucrezia ama tantissimo gli animali e Focus Wild è il mensile del mondo Focus proprio dedicato ai ragazzi appassionati di animali. I giovani lettori (il target sono le ragazze e i ragazzi dagli 8 ai 14 anni) possono scoprire gli animali e l’ambiente in cui vivono in modo divertente e appassionante. Belle immagini e piccole curiosità permettono di conoscerne il comportamento, la storia e l’evoluzione. In ogni numero è presente la sezione “Amici di casa” con consigli e suggerimenti su come prendersi cura degli animali domestici.

Negli ultimi tempi alle riviste precedenti per bambini e ragazzi si è aggiunto Internazionale Kids

Internazionale Kids è il giornale per bambine e bambini pubblicato da Internazionale. Ogni mese traduce in italiano i migliori articoli, giochi e fumetti dai giornali per ragazzi di tutto il mondo. Per lettrici e lettori dai 7 anni in su appassionati di ambiente, scienza, cultura, tecnologia ed economia. Contiene anche un fumetto originale a puntate, scritto e illustrato da Susanna Mattiangeli e Mariachiara Di Giorgio.

Lo Spunk il giornale delle bambine e dei bambini.

Lo Spunk è un giornale trimestrale per bambini dai 6 ai 10 anni, con all’interno storie da leggere, fumetti, rubriche di cucina, viaggi e molto altro! Ha il formato tabloid, tipico del quotidiano per adulti e viene distribuito attraverso le librerie indipendenti. Il nome vi ricorda qualcosa? Ma certo la simpatica Pippi Calzelunghe! Nasce nel 2017 da un’idea del collettivo Towanda, un gruppo di scrittrici e illustratrici.

Queste sono le nostre proposte, ora tocca a voi! Le vostre bambini e i vostri bambini leggono riviste? Voi quali preferite? Raccontatecelo nel nostro gruppo #mammaleggimiunastoria

Rispondi