Tutti a scuola… con le pantofole!

0
68

Dopo la scuola senza zaino ecco un altro esperimento che coinvolge i nostri bambini: tutti a scuola con le pantofole!

Stavolta parliamo di una Scuola Primaria di York, in Gran Bretagna.
La Preside di questo istituto, molto attenta al rendimento e al benessere  dei bambini, ha deciso di portare avanti uno studio, proveniente dall’Università di Bournemouth.

a scuola in pantofole

Secondo quanto dimostrato dai ricercatori, i bambini che vanno a scuola senza scarpe sono molto più calmi, attenti e ricettivi, perché liberi da ansie e costrizioni.

Ne sanno qualcosa anche gli studenti scandinavi che, già da tempo, per ragioni climatiche, lasciano gli stivali innevati fuori dalla classe e indossano comode e calde pantofole prima di entrare nell’aula.

Vi stupirò dicendovi che anche da noi, nella Scuola Senza Zaino, utilizziamo questa pratica per “accedere” ad uno spazio ricavato all’interno dell’aula. Questo angolo, chiamato Agorà, è attrezzato con tappetino e cuscini, ed i bambini vi si rifugiano nei momenti di relax, di riflessione e di lettura.

Credo che per tutti noi indossare le pantofole significhi “mettersi a proprio agio”.
Quindi, perché no?

Mi viene anche in mente un detto popolare che dice “CONTADINO, SCARPE GROSSE E CERVELLO FINO”. Già i nostri nonni pensavano che avere i piedi “liberi” permettesse al cervello di lavorare meglio.

Ci sono dei momenti a scuola che ritengo debbano mantenere una certa forma, ma ce ne sono anche altri in cui i bambini devono essere liberi di esprimere se stessi, magari indossando delle comode pantofole.

Voi che ne pensate? Mandereste i vostri figli in una scuola simile?

Mi chiamo Fabiola, abito in un piccolo paesino dell'Umbria, sono mamma di due meravigliose bambine, moglie di Marco e maestra.

Rispondi