Volete un bagno ordinato? Provate a leggere qui!

Ultima modifica 9 Marzo 2021

La mia casa, da quando ci sono i figli, è un campo di battaglia.
Giochi e vestiti sparsi ovunque che ti ritrovi tra i piedi nei posti più impensabili.

Ho cercato per mesi, forse per anni, di ritardare questo momento… quello in cui pensi “basta, è ora di riordinare tutto, stanza per stanza e fare le pulizie di pasqua anche se siamo in piena estate”.

Un lavoro immane ma mi sono detta “facciamo una stanza alla volta, ogni giorno un pezzetto e magari tra un mese avrò una casa decente”.

Fatto sta che inizio da uno dei due bagni, quello con la vasca e mi accorgo che li ancora ci sono i giochi che usavano i miei figli quando erano piccoli, mentre facevano il bagno.
Erano sparsi ovunque e inutilizzati da non so quanti anni… perché ormai fanno da tempo la doccia.

coccinella

Se avessi avuto i raccoglitori che sto per presentarvi, forse il mio bagno negli ultimi 10 anni avrebbe avuto un aspetto migliore 🙂

Si tratta di una coccinella e di una rana che si possono appendere al muro con degli adesivi, o con delle viti oppure con le ventose.

Sono molto simpatiche e servono a tenere raccolti i giochi da bagnetto. Molto comodi perché il guscio si può staccare dalla base per raccogliere più facilmente e rapidamente i giochi dall’acqua e sciacquarli.

I fori presenti sul guscio poi, faranno scolare l’acqua in eccesso evitando la formazione di muffe.
E i bambini stessi si divertiranno a raccogliere le loro cose per tenere in ordine il loro bagnetto 🙂

Rispondi