Viaggiare in aereo con i bambini. Le regole post Covid

3
1076
viaggiare con i bambini

Ultima modifica 7 Maggio 2021

Viaggiare in aereo con i bimbi al tempo del Covid, volete sapere cosa è cambiato rispetto a prima?

Bene, ve lo spiego subito, dato che ho appena preso un aereo per le vacanze.

aereo con i bambini

Premetto, che noi siamo degli abitué dell’aereo, Altea e Sofia hanno viaggiato più in aereo che su qualunque altro mezzo.

Siamo pratici nel gestire il tempo in aeroporto e sull’aereo ma con le restrizioni del Covid, molte cose sono limitate e molte altre, diverse.

Nello specifico vi riporto alcuni cambiamenti che sono stati fatti nell’aeroporto di Catania, ma che ho potuto vedere anche a Malpensa, dove siamo atterrati.

Scordatevi l’aeroporto come luogo di scambio di saluti tra parenti, amici, fidanzati, ora è un luogo solo per i viaggiatori.

A Catania, per accedere alle partenza bisogna entrare lateralmente dalla parte degli arrivi. Inoltre, se non avete il biglietto non potete entrare, quindi tenete sempre carte o prenotazioni alla mano per entrare in aeroporto!

Appena entrati dovete seguire il percorso che vi porterà alle partenze, ma attenzione a passare bene sotto il rilevatore di temperatura, altrimenti il personale vi farà tornare indietro per misurarla.

Devo dirvi che personalmente non mi ero accorta della rilevazione, infatti mi stavo già domandando… ma la temperatura non la provano?
Invece, la macchina attaccata al soffitto e gestita da un’ addetta, non era riuscita a misurarla a Sofia.

Così l’abbiamo vista, quindi non vi preoccupate, la temperatura viene misurata.

Come vi anticipavo prima, dovete seguire il percorso predisposto, sia per i controlli che per i check in o i drop bag. Ricordatevi che se avete bambini potete andare a fare i controlli nel fast track dedicato alle famiglie.
Indubbiamente più scorrevole e pratica delle altre.

Passati i controlli vedrete che qualsiasi attività ludica per bambini non è funzionante e per sedervi rimane sempre l’alternanza. Quindi, fate attenzione ai simboli sulle sedie.

Di questi tempi, viaggiare in aereo con i bimbi è davvero molto semplice.

Anche le code per l’imbarco sono velocissime. Questo perché per garantire la distanza sociale sono obbligati a fare più corse con i pullman dato che vengono caricati meno passeggeri.

Ricordate sempre che alcune compagnie danno la priority alle famiglie con figli sotto i 5 anni.

Io se viaggio da sola con le bimbe, infatti, preferisco compagnie come Alitalia o Easyjet. Ryan air se non pagate la priorità, potete avere un figlio appena nato che sta urlando ma non vi imbarcherete finché non toccherà a voi.

Gli aerei con cui viaggerete in questo periodo sono molto grandi, questo perché devono garantire il posto centrale sempre libero che per chi ha una bambina di 4 anni ed un infante (18 mesi) come me, viene molto comodo per posizionare lo zaino salva viaggio durante la crociera. Stare più larghi e comodi!

Vi ricordo che per il covid, sugli aerei ed in aeroporto, è obbligatorio indossare la mascherina e chiedono soprattutto in volo di limitare gli spostamenti, solo se necessari. Quindi, solo per andare in bagno.

Noi abbiamo viaggiato con Alitalia e di solito è previsto il passaggio delle hostess con acqua, caffè e un mini snack. Al momento, questo servizio è sospeso ma se volete dell’acqua o lo snack, basta chiamarle e vi porteranno una piccola bottiglietta con acqua e dei taralli.

Un cambiamento positivo della normativa anti covid la potrete vedere una volta atterrati all’aeroporto di destinazione: vietato alzarsi fino a quando la fila che vi precede non si è liberata.

Niente stress e se siete negli ultimi posti prendetela con filosofia, quando scenderete aspetterete per poco i bagagli.

Infine, anche per il recupero dei bagagli fate bene attenzione alla segnaletica per terra, questo vi permetterà di mantenere le distanze!

Ora, non vi resta che partire e prepararvi per le vacanze!

3 COMMENTS

  1. Ciao Camilla e grazie per il tuo articolo!
    Dovrei imbarcarmi a breve per un volo internazionale.
    Hai letto o sai dove posso trovare delle info attendibili circa i rischi di viaggiare in aereo in questo periodo?
    Grazie mille per ogni info saprai darmi!
    Valia

  2. Ciao Valia, grazie per il tuo commento. Purtroppo non ho letto nessun articolo circa l’attendibilità dei rischi in aereo. Quello che ti consiglio, e per come ho vissuto io il viaggio di due ore, sono le solite precauzioni che prenderesti normalmente. Tenere sempre la mascherina, lavare spesso le mani e non avere contatti con le altre persone.

Rispondi