In viaggio coi bambini: 3 oggetti da non dimenticare

0
676
viaggio coi bambini

Ultima modifica 26 Giugno 2019

Giugno è quasi agli sgoccioli e per i nostri bimbi è finita la scuola.

Finalmente possono dire addio alla sveglia presto alla mattina, alla routine frenetica che li ha accompagnati per tutto l’anno scolastico. Ah, beati loro!

Noi mamme e papà invece, dobbiamo ancora aspettare ancora un po’ per le tanto agognate vacanze. L’ultimo tour de force sotto il sol leone prima del meritato relax.

Beh, in attesa di agosto, i weekend possono diventare un’ottima occasione per godersi un po’ di tempo libero in famiglia. Meteo e temporali estivi permettendo, ovviamente.

viaggio coi bambini

È vero, la premessa è d’obbligo: soprattutto in auto, i viaggi mettono a dura prova la pazienza dei nostri bimbi, e di conseguenza, quella dei genitori.

Tra il “mamma, siamo arrivati?ripetuto milioni di volte e le tante soste programmate lungo il tragitto, una domanda può sorgere spontanea: “ma chi ce l’ha fatto fare?

Suvvia, ne varrà la pena!

È innegabile, però, che quando si viaggia con un bambino a bordo c’è sempre un po’ d’ansia riguardo le cose da portare: vestiti, giocattoli vari, pappa e chi più ne ha più ne metta.

Non ne parliamo poi della loro sistemazione: i papà raccomandano sempre di partire scarichi e leggeri, con pochi bagagli: premesse puntualmente disattese.

Tra borse, borsette, zaini e valige varie, ci sono degli oggetti che conviene avere sempre a portata di mano quando si viaggia con i bambini, sia che si tratti di una vacanza lunga che di giornata fuori porta, al mare o in montagna.

Dove mettere, ad esempio, acqua, salviette, giochi e peluche di conforto?

Si sa, sete e noia arrivano quando meno ce l’aspettiamo, ma sappiamo che sono sempre dietro l’angolo.

La soluzione è il portaoggetti per auto 3 Sprouts che vi consente di tenere sempre in vista tutto ciò che vi serve per il viaggio grazie alle 6 tasche in dotazione.

portaoggetti auto

In macchina non c’è molto spazio né possibilità di movimento: questo portaoggetti, facilmente agganciabile al sedile dell’auto e adattabile a qualsiasi automobile, risulta quindi comodo e utile per tutte le mamme e i papà.

Praticità, dicevamo, ma anche sicurezza: non ci stancheremo mai di ripetere che il trasporto dei bimbi in auto deve avvenire a norma di legge tramite l’utilizzo del seggiolino auto. 

Questo garantisce sicurezza e comodità, ma spesso per un comfort totale del bambino è necessario utilizzare qualche accessorio ulteriore.

È il caso dei copriseggiolini per auto: la loro funzione principale è quella di mantenere costante la temperatura del bambino durante il viaggio.

Uno dei difetti dei seggiolini auto è quello di non lasciar traspirare o far passare l’aria. Un problema particolarmente avvertito nei mesi caldi, e un bimbo accaldato o sudato diventa insofferente e viaggia male.

viaggio coi bambini

Ecco perché vi consigliamo il copriseggiolino traspirante Cool Seat Gruppo 1 di Air Cuddle che regala igiene e freschezza al vostro bimbo soprattutto in questo periodo dell’anno: non fa sudare il bambino e mantiene in buono stato il rivestimento originale del seggiolino.

In aggiunta, è lavabile in lavatrice a 40° ed è quindi riutilizzabile per tutti i vostri viaggi. Lo sappiamo tutti, è facile che i bambini in auto si macchino, specie quando sono molto piccoli.
Sfoderare un seggiolino auto, lavare e rimetterne a posto il rivestimento può essere un’operazione non sempre agevole.

Per questo motivo, l’uso del copriseggiolino Cool Seat vi aiuta nel risolvere questi piccoli inconvenienti che capitano ad ogni viaggio.

Un altro oggetto fondamentale da non dimenticare nei vostri prossimi viaggi è un fasciatoio “portatile”.

Quante volte vi sarà capitato di essere fuori casa ed avere bisogno di cambiare il bimbo che strilla perché ha il pannolino sporco, senza sapere come fare?

fasciatoio portatile

Niente paura: con il fasciatoio 3 in 1 Dooky avete a disposizione tutto l’occorrente per cambiare il pannolino ovunque vi troviate: dotato di un comodo materassino per appoggiare il bambino, una tasca dove inserire i pannolini e un’altra dove riporre le salviettine umide, è il vostro alleato perfetto quando siete in viaggio.

Insomma, siete pronte a partire?

Rispondi