Activo Park: divertimento in mezzo alla natura dell’Umbria [Reportage]

0
1779

Ultima modifica 3 Giugno 2021

Activo Park è un parco che potrete scoprire sia se fate una gita fuori porta in giornata da Roma sia se siete in vacanza in Umbria per qualche giorno.

Amanti delle sfide e della natura, famiglie con bambini o gruppi di amici hanno a disposizione diverse attività da scegliere.

Ci siamo stati da poco durante queste vacanze estive per un breve soggiorno in zona. Activo Park si trova esattamente a 10 minuti da Spoleto, nella cittadina di Scheggino, via Valcasana (PG).

Cosa offre Activo Park?

  • percorsi avventura per grandi e piccini;
  • giochi a terra illimitati;
  • tavoli picnic e postazioni barbecue (questi ultimi su prenotazione);
  • bar e ristorante;
  • attività di rafting o softair integrando il biglietto di ingresso e su prenotazione.

activo Park Go kart

Biglietti:

Se acquistati online sul sito risparmierete tempo e soldi, oramai noi tendiamo a farlo quando possibile. Online il biglietto è di 8 euro, in sede 10. I bambini sotto i 90 cm entrano gratis. Se poi volete, potrete fare delle integrazioni, acquistando il percorso avventura a 6 euro. Su prenotazione potete acquistare biglietto combinato di ingresso al parco e rafting o softair o MTB. Per questi ultimi però vi consiglio di chiedere in segreteria le condizioni. Inoltre potrete acquistare online, risparmiando, anche il menù pranzo fast o smart se volete rimanere a pranzo al ristorante (aperto dalle 12:30 alle 15:00).

Il parco è aperto da maggio a ottobre, (agosto tutti i giorni, mentre per il resto è da verificare il calendario aperture), considerate che in caso di pioggia potrebbe essere chiuso, quindi se siete incerti chiamate prima per assicurarvi che sia aperto.

Noi ci siamo stati in un caldissimo assolato giorno di agosto! Nonostante il fatto che si trovi in mezzo agli alberi, spesso i giochi erano in mezzo a radure prive di ombra. Quindi se andate d’estate, vi consiglio di arrivare presto, all’orario di apertura alle 9:30 e cominciare il giro dalla parte alta dove c’è la pista di GO-Kart.

Activo park laghetto

Servizi:

Il parco è dotato di un bar e di un ristorante, molto utili, ma se preferite, potete portare pranzo a sacco e utilizzare i vari tavoli da picnic. Considerate che ci sono ben 400 posti in tutto il parco e non dovrete lottare per assicurarvene uno. Si può anche uscire e rientrare dal parco durante la giornata una volta indossato il braccialetto di ingresso.

Antistante al parco vi è una stradina laterale per il parcheggio, per cui se avete necessità di ritornare in auto, nessun problema. Potete portare i passeggini con voi, di certo non è una percorso pianeggiante come si può intuire, ma comunque fattibile.

Bagni: ci sono in tutto ben tre punti toilette in tutto il parco. Il nostro consiglio è quello di utilizzare quello all’interno della biglietteria. Gli altri due, almeno nel giorno in cui siamo andati noi, non erano molto praticabili, sia per la pulizia sia per il fatto che i bagni erano alla turca! Considerando il fatto che si va con i bambini, non è molto pratico.

Activo Park percorso

Cosa si può fare con biglietto di ingresso base

Mattia è rimasto tre quarti d’ora a girare sulla pista di Go-kart anche dopo la gara di famiglia! Intanto noi ci siamo sfidati al tiro con l’arco per adulti che era adiacente alla pista. L’abbiamo convinto a staccarsi dalla pista invitandolo a provare gli altri giochi e il laghetto magico lo ha parecchio entusiasmato con la barchetta che guidava da solo! Altro giro infinito sui tappeti elastici e le scivolate al tubing prima di una pausa ristoro.

Noi non abbiamo provato i percorsi avventura, ma solo i giochi liberi del parco e abbiamo impiegato in tutto 3 ore (escludendo la pausa pranzo). Ovviamente l’indicazione è relativa, visto che ogni bambino può usufruire liberamente e per tutto il tempo che vuole dei giochi, magari tornare più volte su quelli che attraggono di più fino alla chiusura (18:30).

Activo Park villaggio indiani

E ancora mini golf, percorso junior, carrucole, arrampicata junior, percorso piccolo marine, tiro con l’arco junior, scivolo e altalene, campi bocce, percorso spider, zig zag, sabbiera, ce n’è per tutti gusti!

Ciò che non potrò dimenticare di questa giornata sono le magnifiche e innumerevoli farfalle colorate protagoniste assolute del parco!

Il nostro consiglio:

Andate con abbigliamento sportivo adeguato, scarpe chiuse, cappellino, crema per il sole, repellente per zanzare. Portatevi sempre un cambio per i bambini. C’è una fontanella nel parco dove potrete riempire le bottigliette con acqua potabile. Se avete tempo per girare in zona visitate il borgo circostante e non perdete le vicine Cascate delle Marmore!

37 anni, siciliana di origine ma romana di adozione. Psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta, adoro viaggiare, ascoltare musica e perdermi nelle librerie a curiosare tra le copertine dei libri odoranti di nuovo, sperando un giorno di poterli leggere…

Rispondi