Cartoon Network, Boomerang, Boing e Cartoonito: la programmazione per le feste

Ultima modifica 2 Dicembre 2019

I canali televisivi Cartoon Network (607 di Sky), Boomerang (canale 609 di Sky), Boing (40 del DTT) e Cartoonito (46 del DTT) si preparano a festeggiare il momento più magico dell’anno.

Una programmazione speciale dedicata a tutta la famiglia, con tanti show in Prima TV assoluta e una selezione dei programmi più amati.

Il Natale su Cartoon Network

In Prima TV assoluta arriva Il diario di Darwin,  lo spin-off della serie cult LO STRAORDINARIO MONDO DI GUMBALL.

Cartoon Network

L’appuntamento è dal 20 dicembre alle 19.40.
Protagonista del nuovo show sarà Darwin, il migliore amico di Gumball.
Nato come il pesce rosso di casa, con il tempo ha conquistato le gambe e l’abilità a vivere fuori dall’acqua. E’ diventato così una sorta di fratello minore di Gumball e un membro a tutti gli effetti della famiglia.

Dal 22 dicembre al 6 gennaio sul canale non mancheranno inoltre maratone con i protagonisti delle serie più amate e divertenti.
Tanti episodi a tema  tratti dagli show più celebri, tra questi: Tenne Titans Go!, Victor e Valentina, Lo straordinario mondo di Gumball, We aree bears- siamo solo orsi e Craig.

Ad arricchire la programmazione ci sarà inoltre l’appuntamento cinematografico.

Tutti i giorni alle 18.50 andranno in onda tanti imperdibili film: Lego Batman e i problemi di famiglia, Scooby-Doo! fantasmi a holliwood, la miniserie Over the garden wall e puntate speciali degli show cult quali Adventure Time – Passato, presente e futuro e Tenne Titans Go!  L’isola e Il giorno in cui…

Anche Boomerang è pronto a festeggiare insieme ai piccoli spettatori.

Dal 21 dicembre al 12 gennaio, è in arrivo una programmazione unica all’insegna della magia, dell’allegria e della spensieratezza.
In calendario una selezione di episodi a tema natalizio tratti dagli show più celebri, come Tom & Jerry, i Looney Tunes, Bunnicula, Scooby-Doo! e molti altri.

Boing: arriva Stuck at Christmas

Su Boing (canale 40 del DTT) il 20 dicembre alle 19.50 approda in esclusiva Prima TV free un’imperdibile avventura on the road per la famiglia Diaz: STUCK AT CHRISTMAS. Un episodio speciale tratto dalla 3° stagione della divertentissima live action HARLEY IN MEZZO, con protagonista la bravissima Jenna Ortega.

Natale su Cartoonito

A partire dal 23 dicembre, tutti i giorni, alle 8.25 arriva Whiskey, il ragnetto più famoso di sempre, diventata un vero cult tra i bambini più piccoli

Sempre in esclusiva sul canale, arriverà Pingu,  la serie con protagonista il pinguino più famoso e simpatico di sempre.
L’appuntamento è dal 31 dicembre, tutti i giorni, alle 18.00.

Conosciuto in tutto il mondo e adorato da grandi e piccini, Pingu approda sul canale con una nuova e divertente serie in grafica 3D. Famoso e amato in tutto il mondo, la parlata del celebre pinguino è, da sempre, uno degli elementi più riconoscibili dello show.

Infine, la settimana dal 16 al 22 dicembre andrà in onda una selezione di film adatti a tutta la famiglia.

L’appuntamento è alle 20.40.

Si comincia il 16 dicembre con Koala Kid, il 17 sarà la volta di Picchiarello, il film diretto da Alex Zamm e prodotto dagli Universal Animation Studios, ispirato al celebre personaggio dei cartoni animati, conosciuto e amato da grandi e piccini.
Si prosegue il 18 dicembre con I Puffi- viaggio nella foresta segreta: in una veste completamente nuova, gli spettatori potranno seguire le avventure dei Puffi coinvolti in un’appassionante ricerca all’interno di una foresta popolata da creature magiche.
Il 19 dicembre andrà in onda Stuart Little 2, diretto da Rob Minkoff.
Un Natale da salvare andrà in onda il 20 dicembre, mentre il 21 sarà la volta de Il magico sogno di Annabelle, di Roy Wilson.

A chiudere la programmazione il 22 dicembre il divertentissimo speciale L’era Natale,  il cortometraggio del 2011, diretto da Karen Disher.

Cartoon Network
La continuazione del film L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri e racconta lo spassosissimo e avventuroso Natale dei mitici protagonisti Manny, Sid e Diego.

Rispondi