Desperate Housewives e non solo

Ultima modifica 17 Febbraio 2021

Questo è uno dei telefilm che in assoluto preferisco in questo periodo: non c’è stanchezza o impegno famigliare che tenga quando arriva il sabato sera, mi siedo comoda sul divano e me lo guardo bramosamente, succeda quel che succeda, io non voglio perderlo.
Adoro le storie intrecciate di queste casalinghe che vivono in un sobborgo dorato e perfetto di Wisteria Lane, con quelle villette con l’erba sempre tagliata, le aiuole in fiore, le case grandi e confortevoli e loro sempre impeccabili, belle e astute come poche!
Le loro avventure ormai vanno avanti da parecchi anni, siamo all’ottava edizione di questo telefilm e gli sceneggiatori se ne inventano sempre una per tenerci con il fiato sospeso.

Ste casalinghe sono capaci sempre di tutto, in barba a mariti, figli, amanti del momento…

La cosa bella è che qualsiasi cosa accade, si ritrovano sempre insieme, una a supportare l’altra. E questo mi piace tanto.

Niente è scontato e niente dura per sempre a Wistiria Lane: la coppia d’acciaio composta da Lynette e Tom sta attraversando una separazione e vedremo come andrà a finire, Gabrielle sta ancora facendo i conti con il suo passato, in cui ha subito violenza dal patrigno e ora si ritrova a dover nascondere l’omicidio di questi da parte di suo marito, con la complicità delle sue amiche, Bree sta vivendo una storia appassionata con un bel detective, Susan è appena uscita da una brutta storia di trapianto di rene e di problemi economici superati… insomma, non si annoiano mai queste belle donne, eh!

Volete un paio di chicche che ho scoperto e che mi va di condividere?

Da brava mamma blogger (bhè, brava non so fino a che punto… ) allora ridico: da mamma blogger, ho scoperto che anche Felicity Huffman (Lynette) tiene un blog che aggiorna periodicamente, si chiama “What the Flicka?”, ovvero: consigli e trucchi da una ragazza ad un’altra. Qui Felicity parla della sua vita da mamma, dei suoi piatti quotidiani, dei suoi impegni e dei suoi trucchi di bellezza… in pratica un blog mammesco come ce ne sono tanti, ma è curioso che a tenerlo sia proprio lei, non trovate?

E poi, avete presente Marcia Cross (Bree)?

Ebbene, ha avuto una vita privata non del tutto semplicissima… Molte volte crediamo che queste persone vivano in un mondo delle favole, ma così non è.

Infatti dopo esser stata sposata a lungo con il suo compagno storico Richard Jordan, che aveva 25 anni più di lei, questi è morto di cancro al cervello nel 1993, dopo di chè si è risposata con Tom Mahoney nel 2006, con il quale si è sottoposta a fecondazione in vitro immediatamente dopo il loro matrimonio, che ha dato un ottimo risultato: nel febbraio del 2007 sono diventati genitori di una coppia di femminucce: Eden e Savannah, poco prima dei 45 anni di Marcia.

Ma la loro storia non finisce qui, nel 2009 è stato diagnosticato un cancro al marito, ma ora, grazie a Dio, è in fase remissiva…
In bocca al lupo Bree!!!

Rispondi