Gita con bambini a Tivoli: mattina alla “Villa delle fontane”e pomeriggio all’aria aperta

Ultima modifica 30 Ottobre 2017

 

Altra gita con bambini a Tivoli, della serie “Fuori in un’ora”.

Una passeggiata piena di meraviglia alla Villa delle Fontane di Tivoli, per stupirsi di tutte le forme che può prendere l’acqua ( perfino “sonore”) e poi pranzo e pomeriggio all’agriturismo La Cerra, dove arrampicarsi sulle casette, fare amicizia con caprette e asinelli e contare tutti i pavoni!

tivoli con i bambini

 

 

Prima tappa della gita con bambini a Tivoli: Villa D’Este

la nostra prima tappa è Villa d’Este, uno dei capolavori dei giardini italiani, con una tale concentrazione di fontane, ninfei, grotte e giochi d’acqua da essere soprannominata la “Villa delle Fontane”.
A Tivoli si arriva percorrendo la statale Tiburtina, una volta raggiunto il centro abitato cercate di restare sulla Tiburtina e seguitela fino ad arrivare in piazza Giuseppe Garibaldi.
Qui potete trovare subito un parcheggio (non è grandissimo però, e se parcheggiate qui ricordate di pagare il ticket!) Altrimenti a poca distanza, in viale Trieste c’è un parcheggio a pagamento molto grande e l’ingresso della villa è vicinissimo.

Nota: passeggini e carrozzine sono utilizzabili comodamente per la visita degli appartamenti della Villa e fino al bar al piano terra (c’è un ascensore spazioso), invece la visita al parco dove ci sono le fontane, presenta molte scale e discese, che al ritorno diventano salite: quindi, per chi ha bimbi molto piccoli, il consiglio è di lasciare i passeggini in auto e usare fascia o marsupio.

Una volta giunti all’ingresso della Villa, in piazza Trento è probabile che ci sia la fila alla biglietteria (ricordate che è sempre più facile e veloce acquistare i biglietti online )
Dopo la biglietteria, appena entrati, vi trovate nel cortile della villa, dove, scendendo di piano in piano (con le scale o con gli ascensori), si possono visitare le tante stanze affrescate e i numerosi tromp l’oeil.

villa deste
Arrivati al “piano terra” , passando per caffetteria e book shop, si arriva al parco vero e proprio: un grandissimo giardino su più livelli, con statue e fontane, piccole e grandi, con storie e caratteristiche differenti (c’è anche la “fontana sonora”: l’organo suona ogni 2 ore: ricordate di guardare gli orari all’ingresso).
E si divertiranno anche i più piccoli, cercando di indovinare quali sono gli animali raffigurati dalle statue oppure giocando coi pesci (grandissimi!) nelle grandi vasche centrali.

villa d'este

 

Per visitarla tutta bastano un paio d’ore, ma nulla vi vieta di trattenersi anche di più, nel fresco dei giardini, giocando a nascondino tra statue e alberi.

Villa-DEste-le-100fontane-1

(In più: Se avete bambini grandicelli potete pensare di invertire le tappe e visitare Villa D’Este in notturna: da venerdì 4 luglio a sabato 13 settembre, tutti i venerdì e sabato dalle h20,30 alle h24, ultimo ingresso h23).

Seconda tappa: pranzo in agriturismo

Quando la fame si fa sentire, recuperata l’auto, a soli 15 minuti c’è l’azienda agricola La Cerra.

agriturismo tivoli

Un bellissimo agriturismo poco fuori Tivoli (e, anche se sulla strada per arrivarci potrebbe capitarvi di pensare che l’abbiate già superato, perdendovi tra le colline, abbiate fede è ben segnalato) : oltre al ristorante (prenotazione consigliatissima, soprattutto nel weekend: menù fissi per adulti e bambini), c’è un grandissimo parco giochi, la fattoria, il centro equestre con i pony e i prodotti bio.

La-Cerra-ristorante

Inoltre spesso la domenica ci sono animatori/animatrici che intrattengono i bambini con spettacoli o magie, ma alla Cerra basta poco per divertirsi: i bambini passeranno anche tutto il pomeriggio cercando di avvistare sui tetti, o a passeggio tra i visitatori, i numerosi pavoni (ce ne sono anche di un bianco candido, le vere star dell’azienda), oppure andando a trovare asini e caprette o arrampicandosi su castelli e casette di legno… fino all’ora di trascinarli a casa!

La-Cerra-asinelli

Come arrivare a Tivoli

Tappa 1: Villa D’Este. Da Nord o da Sud dall’A1 uscire allo svincolo per l’ A24/A80 in direzione Tivoli e uscire a Tivoli.

Tappa 2: Da Villa D’Este all’Azienda agricola La Cerra. Andate in direzione sud-ovest da Via della Missione verso Via Vincenzo Pacifici (prendete la prima a sinistra per rimanere su Via della Missione) girate destra e imboccate di nuovo la SS5 (per 170 m), svoltate leggermente a sinistra e prendete Viale Arnaldi, continuate su Viale Cassiano per un km, girate a destra e prendete la Strada Provinciale 53a per 2,5km, l’agriturismo La Cerra è sulla destra.

Mappa: Guarda l’itinerario .

Francesca Moscarelli

1 COMMENT

Rispondi