I nostri dolci con… Dietor

Ultima modifica 3 Marzo 2020

Da qualche tempo è praticamente impossibile trascorrere il week end senza cimentarsi in qualche dolce di nuova creazione, per poi usare come ‘cavia’ l’uomo di casa.
Eh si, la mia piccola Livia non perde una puntata/replica di masterchef junior e poi vuole subito mettere alla prova il suo estro e le sue doti da chef.

I dolci, inutile dirlo, sono i suoi preferiti.

DIETOR-blu-40-bassa

C’è stato un periodo che cercavo di dirottarla su qualche cosa di più sano, abbiamo provato a fare la pasta, i sughi, la carne, una volta abbiamo preparato un meraviglioso piatto di lasagne alla bolognese, buonissime!
Ma a fine pasto lei chiedeva sempre il dolce! E alla fine ho dovuto capitolare e abbiamo ripreso il tran tran dei dolci, ma con un nuovo grande alleato: dietor.

Sinceramente non ci avevo mai pensato, ma poi me lo ha suggerito un’amica che oramai prepara tutto con Dietor.
Qualche settimana fa ero a casa sua per parlare delle vacanze, quando arriva l’ora del te mi chiede che zucchero preferisco, e io ovviamente le rispondo: per me dietor, grazie. E’ oramai una risposta automatica, per me zucchero= dietor. Lo uso da sempre, anche la mattina al bar quando con i colleghi si prende il caffè prima del lavoro.

Bene, è stato proprio in quel momento che la mia amica mi dice: hai mai provato ad usare dietor per i dolci?

Accidenti, sinceramente non ci avevo mai pensato. Evitavo di fare troppi dolci, questa era la mia soluzione.
Maddalena allora mi ha confessato che lei lo usa spesso, i suoi dolci vengono più leggeri pur non perdendo il gusto, cosa decisamente molto importante.

sfuso-blu-zero-calorie

Il week end successive ho provato subito, Livia era felicissima, poteva dinuovo preparare i dolci per papà, e per mamma… che è sempre attenta alla linea
Buzzoole

Rispondi