Insalata di Tête de Moine e pere

0
99

Io adoro il formaggio, qualsiasi tipo.

In una delle tante edizioni a cui ho partecipato di Taste of … ho scoperto un nuovo formaggio svizzero, che ancora non conoscevo. E’ il Tete de Moine, a pasta semidura con un intenso gusto aromatico.
Nato più di 800 anni fa nel monastero di Bellelay ha mantenuto nei secoli la sua tipica forma cilindrica.

Tête de Moine

La caratteristica di questo formaggio è quella di non dover essere tagliato, ma raschiato con un apposito strumento chiamato Girolle.
Si ottengono così delle fantastiche roselline di formaggio che ne esaltano sapore e profumo.

Io e Chiara, la mia compagna di avventure, lo abbiamo assaggiato, riassaggiato e poi alla fine acquistato! Io e lei insieme in un evento gourmet facciamo dei veri e propri danni!

C’è un piatto molto sfizioso che si puo’ preparare con questo tipo di formaggio, è l’insalata di Tete di Moine con le pere, avete voglia di provarlo?

Insalata di Tête de Moine e pere

Lavate accuratamente l’insalata e tagliatela in piccoli pezzi.

Lavate le pere, tagliatele in quattro parti, asportate il torsolo centrale, tagliatele a fettine sottili  nel senso della lunghezza, spruzzateci sopra il succo di limone per evitare che si anneriscano.

Preparate la salsa di condimento mescolando  con la frusta un cucchiaio di senape, olio alle noci, sale e pepe.

Sbucciate lo scalogno e l’aglio tritato finemente e aggiungeteli al condimento.
Condite l’ insalata con l’ emulsione e disponetela nei quattro piatti.

Decorate con le roselline di Tete de Moine, i gherigli di noce e aggiungete  una spruzzata di erba cipollina.

Buon appetito!

 

La redazione del magazine. Nato nel maggio 2013, da marzo 2015, testata registrata al tribunale di Milano. Mamme di idee rigorosamente diverse commentano le notizie dell'Italia e del mondo, non solo mammesche.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here