La vaschetta che si strizza inventata dai papà!

Ultima modifica 7 Gennaio 2020

Loro si chiamano Eric, Brian, David e Tom.
Arrivano dalla California e sono rispettivamente un fumettista professionista, un progettista di mazze da golf, un navigatore e un geek. Apparentemente nulla in comune, tranne una cosa: sono 4 papà.

Papà di quelli “bravi” che cambiano pannolini, cantano la ninna nanna, coccolano i figli quando piangono e giocano con loro non appena ne hanno il tempo.

David un giorno fa notare ai suoi amici che durante il bagnetto del figlio, non solo doveva stare piegato con la schiena tutto il tempo ma anche che doveva occuparsi continuamente dello scivolamento del bambino nella vaschetta. Il risultato era che un momento che doveva essere di grande relax sia per i genitori che per i figli, diventava in realtà una pratica molto poco piacevole.

Fu a quel punto che i 4 amici si riunirono in una società e idearono e crearono delle bellissime vaschette a forma di fiore per il bagnetto di bimbi fino a 6 mesi, con lo scopo appunto di renderlo un momento piacevole per tutti.

vaschetta_azzurra3

Un prodotto unico nel suo genere che riscontrò, e riscontra tutt’ora, un grande successo tra le mamme.

Perché questa invenzione è cosi geniale?

blooming-bath-rosa_bimbo

Per la sua morbidezza. A differenza infatti di tutte le altre vaschette in commercio fatte in plastica o pvc, la Blooming Bath, questo il suo nome, è stata realizzata in soffice spugna. Questa caratteristica permette una maggiore comodità per il bambino che sentirà un materiale soffice a contatto con la sua pelle.
E’ un prodotto salvaspazio. Essendo morbida infatti, dopo averla utilizzata è possibile strizzarla, farla asciugare e ripiegarla per riporla in un cassetto o in un armadio evitando cosi che occupi spazi ingombranti nella vasca o in bagno…

vaschetta_gialla3
Si adatta ad ogni tipo lavandino. Si può inserire in qualunque tipo di lavabo andando a creare una confortante culla imbottita. Oltre alla versatilità, il grande vantaggio di inserirla in un lavandino sta proprio nel fatto che il genitore può fare il bagnetto rimanendo in piedi invece che con la schiena piegata o in ginocchio.
E’ anche un tappetino. Se non la si vuole riporre, è possibile “aprire il fiore”, metterlo sul pavimento ed utilizzarlo come morbido tappetino per il gioco.

blooming-bath-turchese_bimbo

E poi sono bellissime, sono delle idee regalo molto originali per una mamma che ha appena partorito e sono coloratissime. Si possono trovare infatti in azzurro, fucsia, verde e giallo.

Ed ecco un video di bimbi che fanno il bagnetto in questa vaschette…direi che i 4 papà hanno raggiunto il loro scopo: hanno fatto diventare il bagnetto un momento piacevole per genitori e figli 😉


Babymama

Rispondi