Partecipa al primo contest de #LenuoveMammeCatania. Scopri il regalo!

Ultima modifica 18 Marzo 2020

Questi giorni sono difficili per tutti. Per le persone che hanno contratto il virus, per chi piange qualcuno che non c’è più e per tutti noi che siamo ormai chiusi in casa in quarantena da diversi giorni.

E’ dura per tutti. Qui, al Sud, dove il tempo è bello e fa già caldo la voglia di portare i bambini al mare è davvero tanta.

Ma bisogna stare a casa.

E’ importante che rispettiamo il decreto e non usciamo di casa se non per motivazioni serie e urgenti. La spesa si puo’ fare una volta alla settimana, se poi aspettiamo dieci giorni, ancora meglio. Le sigarette non servono. Il cane puo’ fare i suoi bisogni vicino al portone, senza bisogno di fare un giro al parco. Running… beh per un po’ evitiamo di correre.

Bisogna stare a casa. Non facile, lo sappiamo.
Siamo sempre alla ricerca di cose da fare con i figli per poter far passare velocemente il tempo e farli divertire. E perché no, per godersi qualche attimo per sè.
Visto che solitamente non abbiamo mai tempo.

Noi, nel nostro piccolo, cerchiamo di darvi una mano.

C’è l’appuntamento quotidiano con Francesca  che alle 17 puntuale ci legge delle storie bellissime mentre noi sorseggiamo un tè.

In più, abbiamo pensato anche alla vostra forma fisica, anche un pò alla mia veramente, perchè mio marito nell’ultima spesa ha pensato di comprare tre pacchetti di biscotti Nutella. Capirete bene due cose: la prima, mio marito non deve più andare a fare la spesa; la seconda sono i kili che avrò anche solo al pensiero di quei biscotti.

Gli appuntamenti del lunedì, mercoledì e venerdì alle 11.00 cadono proprio a fagiuolo! Appuntamento con Eva per fare yoga e pilates insieme ai nostri bimbi!
Così la prova costume è assicurata!
Sempre che si faccia i bravi e si stia a casa… altrimenti questa estate la passeremo a casa!

A questo proposito voglio segnalarvi un bellissimo video che ci ha inviato una mamma di Acireale, realizzato con i suoi due figli per spiegare ai loro coetanei, in modo simpatico, il perché stare a casa. I protagonisti di questa bella iniziativa sono Michele e Cristina Sanfilippo, rispettivamente 4 e 8 anni. Sono bambini come tutti, che in questo momento di quarantena hanno voglia di condividere e comunicare con il resto del mondo.

 

Ma torniamo a noi e al nostro gruppo: Le Nuove Mamme Catania

Parlando “virtualmente” con alcune mamme del gruppo, ci siamo confrontate su cosa facevano i nostri bimbi durante la giornata e a quali attività social avessero aderito.

Bene. Per stimolare la vostra creatività, ringraziarvi di essere con noi e far crescere il più possibile il nostro gruppo abbiamo pensato ad un contest.

Il nostro primo contest.

contest

Esatto, avete capito bene, organizziamo il primo contest del gruppo!

Partecipare è semplicissimo. Dovrete unicamente seguire 6 semplici passi.
Pronti?

  1. Controllate di aver messo il like alla nostra pagina facebook ufficiale
  2. Poi, tornate nel gruppo di Catania e aggiungete tre persone al gruppo
  3. Segnalate i loro nomi, taggandole nel post che trovate in alto nel gruppo ( non potete sbagliarvi!).
  4. Bene, ora non vi resta che condividere la foto dell’attività preferita da quarantena dei vostri bimbi, nel gruppo se preferite oppure sul vostro profilo personale ricordandovi però di inserire sempre il tag #LeNuoveMammeCatania

Avete tempo fino al 30 aprile per pubblicare le vostre foto.
Tra tutte quelle pubblicate, selezioneremo quella con più like e riceverà un buono per un’attività gratuita che vi invieremo appena si potrà uscire!

Che state aspettando, potete partecipare anche con diverse foto, l’importante è aggiungere sempre tre persone al gruppo!

Aspettiamo impazienti le vostre foto e non vediamo l’ora di vedere cosa fate del vostro tempo, può essere preso magari da spunto anche per le altre mamme!

Buona fortuna a tutte e stupiteci!

Rispondi