Auto: inverno in sicurezza, partiamo dagli pneumatici

Ultima modifica 5 Febbraio 2020

L’inverno è ufficialmente alle porte e dopo il cambio di stagione, noi donne, nonostante non sia una faccenda proprio femminile dovremmo cominciare a pensare anche ad un altro cambio: gli pneumatici.

Affrontare l’inverno in auto in sicurezza, partiamo dagli pneumatici

inverno in sicurezza

Qualche giorno fa ho dovuto lasciare l’auto dal meccanico e mi sono accorta di quanto sia importante per me, che sono una “normo-mamma”, girare la città con un mezzo proprio.

La scuola, il catechismo, le attività pomeridiane, la spesa, insomma anche se si sta a Tokyo o in una metropoli ben funzionante, con dei figli non autonomi e un marito che lavora, guidare un mezzo proprio diventa fondamentale per ogni donna.

La cosa che però spesso noi donne sottovalutiamo è la manutenzione della vettura.

Io per esempio, che sono “pilota” nel senso che faccio quasi tutto su quattro ruote, sono convinta che guidare voglia dire accendere l’auto e partire.

E invece le cose non stanno proprio così, a partire proprio dagli pneumatici.

inverno in sicurezza

Soprattutto in inverno, su strade ghiacciate o durante giornate di pioggia intensa, una guida sicura è fondamentale per evitare incidenti, anche di piccola entità, ma che possono procurare spavento o far perdere il ritmo alla nostra vita quotidiana.

In inverno dunque, quando la strada è ghiacciata, o piove molto, la prima regola è ridurre la velocità.

Questo ci consente di fare più attenzione non solo alla nostra guida, ma anche a quella degli altri, riuscendo a prevedere le reazioni degli automobilisti e ad agire conseguentemente in modo più mirato.

Altre importanti azioni da eseguire sono il controllo dei vari componenti dell’auto, soprattutto quelli direttamente interessati al freddo.

I tergicristalli, la batteria (sapevate che il freddo ne riduce l’autonomia?), il liquido antigelo, la pressione degli pneumatici stessi.

Anche la posizione del guidatore può influire sulla guida.
Una giusta postura consente agilità di movimento delle braccia, migliore visuale e prontezza ai pedali.
Un fattore molto importante in un’autovettura, soprattutto durante la partenza, la sterzata o la frenata su ghiaccio o neve è rappresentato dai pneumatici.

Affrontare l’inverno in auto in sicurezza, partiamo dai pneumatici

Bridgestone ad esempio, azienda giapponese leader nella produzione di pneumatici e prodotti in gomma, fa da sempre grande attenzione alla sicurezza e ogni anno parla di quanto sia importante il cambio di pneumatici nel periodo invernale.

“Pensereste mai di affrontare una fredda giornata di novembre indossando un mini-dress? O di fare una passeggiata a gennaio, magari nel bel mezzo di una nevicata, indossando i sandali preferiti? La risposta è sicuramente NO!”

Ecco, il parallelismo con gli pneumatici è perfetto.

Ad ogni stagione l’autovettura, e aggiungo io soprattutto quando viene usata per trasportare bambini, deve essere equipaggiata con i pneumatici adeguati, in quanto sono l’unico sistema di sicurezza dell’auto a contatto con la strada.

Diversi test indipendenti hanno dimostrato che in condizioni invernali i pneumatici estivi possono persino triplicare la distanza di arresto dell’auto rispetto a quelli invernali.

Questo significa una maggiore difficoltà nel mantenere il controllo, e una maggiore possibilità di tamponamento.

pneumatici

Stesso dicasi in caso di foratura.

Da oggi è possibile scegliere di equipaggiare la proprio auto con pneumatici appositamente studiati per l’inverno e che allo stesso tempo, in caso di foratura, consentono di procedere per 80 km ad una velocità massima di 80 km/h.

Cio’ significa potere raggiungere un gommista magari allontanandosi da un luogo isolato o innevato dove è avvenuta la foratura.
Questi innovativi pneumatici sono i DriveGuard Winter di Bridgestone, che possono essere montati su qualsiasi tipo di vettura dotata di sistema TPMS (Tyre Pressure Monitoring System), che monitora la pressione dei pneumatici.

Un pneumatico del genere potrebbe essere dunque la salvezza per molte di noi, che deleghiamo la cura della vettura al marito, e in caso di foratura non saremmo in grado di sostituire una gomma.

Bridgestone raccomanda di prendere qualche semplice accorgimento per mantenere la propria auto al massimo dell’efficienza e della sicurezza anche in inverno.

Controllare l’usura dei pneumatici è tra le prime cose da fare.

  • Utilizzare pneumatici invernali in inverno ed estivi nella bella stagione
  • Controllare la capacità di trazione e aderenza dei pneumatici
  • Mantenere un’andatura moderata per evitare di perdere aderenza alla strada
  • Evitare di utilizzare il cruise control in caso di fondo bagnato
  • Evitare di mettersi alla guida se le condizioni non lo consentono, anche se si pensa di avere un auto in perfetta forma

Come vedete care donne anche la guida invernale deve adattarsi al clima, un po’ come il guardaroba, come si diceva in principio.

E se dunque non volete ritrovarvi in spiacevoli situazioni il consiglio che vogliamo darvi è controllare i pneumatici!

Rispondi