Premio storia di Natale di letteratura per l’infanzia: nuovo bando 2020

Ultima modifica 17 Dicembre 2019

Se anche voi vi ritrovate in casa un piccolo scrittore in erba perchè non provare a partecipare al Premio Storia di Natale ideato da Le Rane di Interlinea?
Si sa che i bambini hanno una fantasia incredibile. Molti di loro sono in grado di scrivere dei veri e propri capolavori.

E allora perchè non pensare di partecipare ad un vero e proprio concorso?

La collana Le rane di Interlinea con la Fondazione Marazza promuove il premio di letteratura per l‚infanzia Storia di Natale con il sostegno di Regione Piemonte e Fondazione CRT, il patrocinio e la collaborazione di enti e istituzioni tra cui la rivista Andersen.

Il premio è articolato in due sezioni.

La prima sezione è riservata agli alunni della scuola primaria.
I ragazzi possono partecipare singolarmente, a piccoli gruppi oppure come classe.
Quest’anno la sezione è dedicata a Gianni Rodari, per una storia di Natale al telefono.
La seconda è aperta a tutti senza limiti di età.

La partecipazione al premio è completamente gratuita.

Il termine ultimo per l’invio delle opere è il 31 maggio 2020 per il premio letterario aperto a tutti e il 31 ottobre 2020 per il concorso scolastico (farà fede la data del timbro postale o della mail).

Il premio consiste nella pubblicazione dei testi vincitori di entrambe le sezioni in un’ edizione apposita o sul sito Interlinea.com.

Alla scuola di appartenenza del vincitore della sezione scolastica andrà una dotazione di libri e un abbonamento annuale alla rivista Andersen.
Al vincitore della sezione aperta a tutti sarà consegnata una targa.

La giuria si riserva inoltre di segnalare un testo, tra quelli pervenuti per la sezione aperta a tutti, per l‚eventuale pubblicazione nella collana Le rane piccole.

Non vi sembra un’esperienza davvero unica e importante per i vostri figli?
A noi piace un sacco!
A questo link trovate tutte le informazioni per partecipare.

Rispondi