Torri di zucchine pomodori e provola

0
81

Le torri di zucchine pomodori e provola hanno un nome altisonante, ma sono velocissime da fare e davvero gustosissime!

A volte resto meravigliata quando scopro che non a tutti piacciono le cose semplici e senza troppo sapore come possono essere delle zucchine.
Ma, a pensarci bene, il problema della zucchina potrebbe essere questo.
Non ha un gusto deciso come può averlo una melanzana e un peperone.

Resta, quindi, un po’ asettica.
I bambini e i ragazzi vedendo delle zucchine restano indifferenti spesso o appunto disinteressati.

Ci sono quelli che non ne vogliono sapere di mangiare le zucchine, e sono quelli che non ne vogliono sapere di mangiare verdure!

La verdura… Sembra quasi una parola pericolosa per i ragazzi.
Ad esempio ho due o tre dei miei otto nipoti che, piuttosto che mangiare verdure, farebbero qualsiasi altra cosa.
Per questo motivo bisogna inventarsi dei piatti divertenti e sfiziosi: ma anche molto appetibili e gustosi. Anche l’occhio vuole la sua parte!

Le torri di zucchine sono divertenti anche da preparare insieme ai pargoli volenterosi.

Nella preparazione sono davvero veloci: e anche la cottura non richiede molto tempo. Senza dilungarci in ulteriori chiacchiere vediamo subito quali sono gli ingredienti e la preparazione di questo piatto.

Torri di zucchine pomodori e provola

Ingredienti per 4 persone

  • 8 Zucchine tonde
  • 4 pomodori rossi
  • Un formaggio come la provola, la mozzarella, le sottilette (qualsiasi cosa abbiate in casa può andare bene)
  • Sale q.b
  • Olio evo (se vi chiedete cosa si intenda per olio evo è semplicemente l’olio extra vergine di oliva)

Preparazione

La prima cosa da fare è pulire le zucchine: con un coltellino grattuggiare velocemente la parte esterna e poi sciacquare abbondantemente. Se si mettono le zucchine in un recipiente con l’acqua e il bicarbonato prima di sciacquarle, sarà perfetto. Lavare i pomodori.

Una volta asciugate le zucchine tagliarle a fette di circa un centimetro. Cominciando dalla base e salando. Tagliare a fette anche i pomodori sempre salandoli.

Comporre le torri proprio come se doveste fare le lasagne. Quindi: Base della zucchina, fetta di pomodoro, formaggio a scelta. Nuovamente fetta di zucchina, fetta di pomodoro e formaggio, fino a chiudere la zucchina. La torre sarà molto vacillante: quindi sarà necessario infilzare il tutto con uno stecchino lungo come se si trattasse di spiedini.

Preriscaldare il forno a 220°. Sistemare le torri di zucchina, pomodori e formaggio su una pirofila e infornare il tutto per 30 minuti.

torri di zucchine

Queste torri di zucchine sono buone calde, ma si gustano perfettamente anche tiepide o fredde. Buon appetito!

Rispondi