Torta con ciliegie al balsamico e pepe nero in barattolo

0
289

Le ciliegie sono un frutto amato da tutti, che c’è di meglio di una torta di ciliegie che puoi tranquillamente portarti dietro racchiusa in un barattolo?

Per la ricetta mi sono affidata alla versione proposta da Miria ho solo apportato alcune piccole varianti che troverete tra parentesi.

Ingredienti per circa 4 vasi.

torta di ciliegie
Per la pasta:
  • 400 g di farina ( io ho usato 200 g di farina 00 e 200 g di farina di farro)
  • 145 g di burro
  • 1 e  1/2 cucchiaini di zucchero
  • 6 cucchiai d’acqua fredda
  • un pizzico di pepe nero
Per il ripieno:
  • 500 g di ciliegie
  • 75 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele ( io ho utilizzato una melata di quercia)
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 25 g di farina
  • 1 cucchiaio di burro fuso
  • 1 cucchiaino estratto vaniglia o i semini di una bacca
  • 1 e 1/2 cucchiaini di maizena
  • 1 chiodo di garofano

Glassa:

  • 1 tuorlo
  • un cucchiaio d’acqua

La preparazione

Iniziamo con il preparare il ripieno che per comodità potremmo fare il giorno prima.
Denoccioliamo le ciliegie e le mettiamo con tutti gli ingredienti elencati in una pentola, lasciamo cuocere per circa 15-20 minuti, togliamo il chiodo di garofano e lasciamo raffreddare.
Per la pasta. 
Se avete un frullatore abbastanza capiente potete mettere tutti gli ingredienti ed azionarlo, in brevissimo tempo otterrete l’impasto. Se necessario aggiungete dell’acqua dovreste ottenere un impasto ben omogeneo, molto dipenderà dal tipo di farina usata.
Copritela pasta con pellicola e lasciatela riposare in frigo per almeno 15 minuti.

Arrivati a questo punto dovevo scegliere la forma.

Incuriosita dal bizzarro metodo di cuocere la torta in barattolo vista sul web, ho deciso di optare per questa cottura particolare. A noi è piaciuta molto non solo per il sapore ma anche per la comodità di averla in un barattolo e portarsela dietro per una merenda sul prato.

Quindi cercate dei barattoli
adatti per le confetture, cioè
che possano sopportare le alte temperature del forno.

Per rivestire il barattolo ho steso la pasta e ritagliato poi il fondo aiutandomi per le dimensioni con il fondo del barattolo. Poi l’ ho “rotolato” sulla pasta in modo da avere grossomodo una misura  e poi ho così rivestito l’interno.

Non dobbiamo essere precisissimi, se la pasta si rompe basta mettere qualche “toppa” in cottura tutto si uniformerà.

torta di ciliegie
Preparate ora il coperchio, fate delle striscioline di pasta intrecciatele uno sopra uno sotto ecc ecc e poi ritagliate usando la parte superiore del barattolo.

In questo caso io ho utilizzato dei barattoli di confettura, ma erano troppo grandi, ho ottenuto delle tortone più che tortine, quindi vi consiglio di usare dei barattolini più piccoli.

Una volta rivestiti i barattoli mettete il ripieno, ma lasciate circa 3 cm liberi, coprite con il coperchio, spennellate con la glassa.

Cottura:
Forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, posizionate i barattoli sulla griglia.
Naturalmente la cottura dipenderà molto dalla grandezza dei vostri barattoli.

44 anni e vivo nelle Marche. Ho due splendidi bambini che sono il centro del mio mondo, adoro la natura e la vita all'aria aperta e mi dedico ad una piccola azienda agricola dove quello che produco consumo

Rispondi