10 piatti romani

Ultima modifica 30 Ottobre 2017

La cucina romana è ricca di piatti succulenti, appartenenti, per lo più, alla tradizione popolare, quindi sono piatti abbastanza “poveri”, i cui ingredienti non sono costosi, ma al contempo sono nutrienti e appaganti il palato!

piatti di roma

La cucina tradizionale romana predilige spesso e volentieri anche l’utilizzo delle interiora degli animali o anche la trippa, la lingua… ma io non è che ami particolarmente questo tipo di piatti, ma non per questo non ce ne sono tanti altri per cui vale la pena di venire a mangiare da queste parti!

Piatti romani più gustosi

Eccovi la mia personalissima selezione dei 10 piatti romani che più apprezzo e che maggiormente vengono apprezzati anche dai miei commensali:

  1. Carbonara
  2. Pasta cacio e pepe
  3. pizza bianca con la mortadella
  4. maritozzo con la panna
  5. involtini al sugo
  6. carciofo alla giudia
  7. pizza bianca con prosciutto crudo e fichi
  8. puntarelle alla romana
  9. fagioli all’uccelletto
  10. fiori di zucca fritti

Ovviamente vi proporremo le ricette man mano… intanto, non so a voi, ma a me è venuta fame!

E a voi? Quale piatto della tradizione di Roma piace di più? E’ tra questi? Ce ne sta uno in particolare di cui vorreste conoscere tutti i segreti di preparazione, oppure di cui sapete qualche chicca che nessuno conosce? Raccontatecelo!

Micaela

Rispondi