Aiuto, stanno arrivando i primi dentini!

Ultima modifica 19 Gennaio 2021

Uno dei problemi che una neo mamma deve affrontare nei primi mesi di vita del suo bimbo è legato allo spuntare dei dentini.

Sarà che noi questa fase la stiamo vivendo proprio in questi giorni, ma la realtà è che quando arriva il momento in cui il neonato aumenta la salivazione e inizia a sbavare, quando continua a mettersi le mani in bocca e se potesse in bocca ci metterebbe le mani di tutti quelli che lo prendono in braccio, quando sembra inconsolabile e inizia ad emettere dei lamenti, beh quello è il momento, sta indossando i denti e probabilmente, da li a poco, il primo dentino farà la sua comparsa.

A volte questo momento è accompagnato da febbre e diarrea.

In realtà io non ho mai creduto alla febbre e diarrea da denti ma forse perché la mia prima figlia questi “sintomi”, non li ha mai avuti, lo spuntare dei denti le aveva portato solo un po’ d’irritabilità e ho sempre creduto che forse un po’ di merito in tutto questo ce lo avesse la collanina di ambra che le avevo messo al collo.

Ma quali possono essere i rimedi per vivere un po’ meglio questo momento della vita del nostro piccolo?

Sicuramente, oltre alla collana, ci si può dotare degli anelli della dentizione che altro non sono che oggetti contenenti del liquido che vanno messi in frigorifero e poi dati al piccolo che, per alleviare la sofferenza, se li mette in bocca e probabilmente sente meno male grazie al freddo dell’oggetto.

Un altro aiuto può venire dal miele rosato che è un prodotto terapeutico a base di miele ed estratto di rosa con qualità emollienti.
Viene usato nei bambini molto piccoli per alleviare i dolori e aiutare la fuoriuscita dei denti da latte. Il miele rosato è depurato perché i bambini al di sotto dei 12 mesi non hanno ancora l’enzima adatto a metabolizzare una tossina contenuta nel miele.

Oppure, al posto del miele, si possono usare delle pomate.

Applicate sulle gengive arrossate del piccolo, creano una sorta di pellicola protettiva che protegge la gengiva dal dolore e dal fastidio provocati dallo spuntare del primo dentino.

Come esperienza personale posso dire che miele e pomate non li ho mai sperimentati perché, come già detto, non ho avuto grossi problemi con la prima figlia, però con tutte e due invece mi sono procurata gli anelli della dentizione e la collanina d’ambra e soprattutto quest’ultima credo ci abbia aiutato.

Rispondi