BSDM… cosa?

Ultima modifica 18 Giugno 2018

Partiamo con la spiegazione di questa strana sigla e poi vi racconto perché oggi ho deciso di scrivere su questo.

Il termine BDSM è un acronimo che identifica e definisce un insieme di pratiche relazionali e/o preferenze sessuali basate sulla dominazione e la sottomissione. Bondage Dominazione Sottomissione o Sadismo e Masochismo.

benesseresessuale

Sono consapevole che per molti risulti spaventosa questa parola e queste pratiche, ma io desidero farvele vedere sotto un altro punto di vista.

Ho da poco conosciuto questo mondo e l’ho fatto mio con molta cautela e perplessità, un po’ come tutti coloro che si avvicinano a ciò che non conoscono. Il nostro progetto Rosso Limone, si basa sulla consapevolezza e la salute sessuale e io quando ho conosciuto il BDSM, ho voluto trovarci qualcosa che servisse proprio a questo e ho guardato questa pratica, trasformandola in una cosa casalinga, quindi soft, divertente e soprattutto che possa portare una crescita alla persona e alla sua coppia.

Detto questo, vi racconto perché mi è piaciuto così tanto scoprire, conoscere e provare queste nuove sensazioni.

Chi vive in coppia sa bene quanto la sessualità possa unire e divertire due persone, questo a patto che non venga vissuta come un lavoro, ecco che il BDSM “casalingo” può servire proprio a questo, a portare del piccante all’interno della nostra coppia, creando nuovi equilibri e nuovi ruoli.

E’ bello lasciarsi guidare completamente dall’altro, essere disposti a fare ciò che ci chiede. Immaginatevi una serata in cui il vostro lui, sia disposto a soddisfare ogni vostro desiderio, vi cucinerà un’ottima cena, vi preparerà un bagno caldo e passerà delle ore a massaggiare il vostro corpo con olii profumati…esattamente come volete! Ecco, vista in una maniera diversa, questa è Dominazione e Sottomissione.

Il Bondage poi è ancora più comune, un foulard legato ai polsi o la corda di un asciugamano che tiene ferme mani e piedi, vi farà sperimentare il piacere della costrizione. Anche questa è una bellissima sensazione, io solitamente consiglio delle delicate manette in satin, che non lasciano segni e non provocano dolore, ma riescono comunque ad immobilizzare e quindi a giocare con la sessualità in modo diverso.

Il Sadismo e Masochismo, sono invece legati al dolore, ma non pensiamo al dolore come una cosa estrema e bruta, un semplice schiaffetto sul sedere è dolore, ma stimola delle zone nervose della nostra pelle e soprattutto stimola il cervello e la fantasia. Anche il solletico di una piuma può essere dolore, anche questo però farà ridere e divertire.

Il riso abbonda nel letto degli amanti felici! Aggiungete un po’ di pepe nella vostra intimità provando cose nuove, l’eccesso non va mai bene in nessuna cosa, ma un pizzico di pepe rende tutto più divertente e duraturo.

A presto

Katia Ferrazza Rosso Limone

2 COMMENTS

  1. Credo proprio che le 50 sfumature, vi abbiano confuso le idee. Il Bdsm non è questa banalità, c’è molto di più, ma sembra inutile spiegarvelo.

    • Buongiorno Kink Adam, siamo pienamente consapevoli che nel BDSM c’è molto di più e che quel di più è fortemente affascinante e coinvolgente. Però non è così semplice da capire ed accettare per tutti, per questo andiamo a piccoli passi. Quando una persona si rende conto che il BDSM in realtà, in maniera minore e spicciola, lo pratica già, può essere più propensa, se lo desidera, a scoprire un pò di più.
      Ogni novità deve essere accettata a piccoli passi, per permettere a tutti di conoscere e di non giudicare negativamente chi lo pratica. Anche le patate e i pomodori sono stati presentati all’inizio come piante ornamentali, per poi essere proposte come cibo. Ciò che non conosciamo spaventa, quindi è importante conoscere tutto a poco a poco.
      Grazie per il tuo commento.
      Katia Rosso Limone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

GLI ULTIMI ARTICOLI

More article