Burger di patate pollo e broccoli

Ultima modifica 15 Novembre 2021

“Mamma, basta questo pollo non mi piace!”
“Mamma, ma la carne di pollo non sa di nulla!”
“Mamma, perché quando cucini il pollo resta sempre così asciutto?”

E…care mamme, cucinare il pollo è sempre un po’ un emblema, soprattutto quando dobbiamo offrirlo ai nostri bimbi.

Sappiamo che la carne bianca ha un sapore molto delicato e per renderla appetitosa bisogna veramente impegnarsi!

Il mio Tato non la ama particolarmente e vi dirò, che nemmeno io ne vado pazza!
Ecco perché sono sempre alla ricerca di una ricetta che possa soddisfare le nostre aspettative.

Cosa vorrei riuscire ad ottenere?

Prima cosa: vorrei che la carne restasse morbida e non asciutta!
Seconda cosa: mi piacerebbe renderla gustosa!

Ed ecco a voi questi splendidi burger!

burget

E voi mi direte: perché dovrei cucinarli?

Vi rispondo subito!

La carne di pollo lessata e sfilacciata, unita alle patate resta morbidissima, ed aggiungendo i broccoli avrete un sapore unico e super gustoso! Infine la panatura croccante vi regalerà un secondo piatto a base di carne bianca al quale non saprete più dire di no!

E allora cosa aspettate? Prepariamoli insieme!

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti: (per 2 burger)

  • 40 grammi di petto di pollo
  • Sedano, carota e zucchina 
  • 60 grammi di broccolo
  • 1 patata di medie dimensioni 
  • 1 uovo
  • Pan grattato 
  • Olio extravergine d’oliva 

Procedimento:

Lessiamo in abbondante acqua fredda il pollo con mezza gamba di sedano, mezza carota sbucciata e mezza zucchina, per circa 15 minuti.

Nel frattempo facciamo bollire anche una patata con la buccia per 15 minuti.
Tagliamo a ciuffetti i broccoli e sbollentiamoli per alcuni minuti nel brodo.

Una volta cotta la patata facciamola raffreddare, sbucciamola e schiacciamola con una forchetta fino ad ottenere una crema ben amalgamata.
Aggiungete anche i broccoletti leggermente sminuzzati con un coltello e mescolate per bene.

Unite il pollo lesso e sfilacciato al composto.
Amalgamate per bene, l’impasto dovrà risultare sodo e non appiccicoso.
Formate i burger, passateli nell’uovo sbattuto e poi nel pan grattato.

Posizionateli su una teglia ricoperta da carta da forno unta con olio extravergine d’oliva e cuocete in forno preriscaldato per dieci minuti, girandoli delicatamente a metà cottura.

Buona preparazione!

Trovate il tutorial dettagliato della ricetta salvato nelle storie in evidenza su Instagram! @lapappadeltato

 

Rispondi