Cuori di gnocchi alla zucca

0
534
gnocchi zucca

Ultima modifica 15 Novembre 2021

Siamo agli sgoccioli, l’estate è quasi giunta al termine.

Da noi, un piccolo paesino nelle campagne della provincia di Brescia, stanno mietendo il grano, segno che tra poco le foglie cominceranno a cambiare colore. 

Il profumo di metà settembre ha sempre quel non so che di nostalgico ma, allo stesso tempo, quell’affascinante armonia di colori da quel senso di pace e tranquillità.

Io e il mio piccolo Tato, quando andiamo a fare visita alla nonna bis, ci divertiamo a farci un giretto nell’orto e teniamo controllata la maturazione delle prime zucche, uno dei nostri ortaggi preferiti che in queste ultime fasi d’estate maturano splendidamente.

Dolce, golosa e versatile, la zucca è molto amata dai piccini. 

E cosa c’è di meglio da fare se non prepararci gli gnocchi? 

Il consiglio che vi dò è quello di usare tanto amore nel prepararli… ed ecco che magicamente gli gnocchi si trasformano in tanti piccoli cuoricini dolci conditi con una splendida salsa al pomodoro fresco e ricotta.
Cosa aspettate? Prepariamoli!

gnocchi di zucca

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 50 grammi di gnocchi

•2 patate piccole

•una manciata di zucca a cubetti

•3/4 cucchiai di farina bianca

Procedimento

Fate lessare le patate con la buccia in abbondante acqua. 

Nel frattempo pulite la zucca e ricavatene una manciata di cubetti, fatela lessare per dieci minuti ed, una volta cotta schiacciatela con una forchetta.

Scolate le patate, fatele raffreddare, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta. Unite la zucca alle patate schiacciate e mescolate per bene fino ad amalgamare completamente il composto. Aggiungete tre cucchiai di farina bianca setacciata e mescolate fino a creare una pallina bella soda.
L’impasto non dovrà risultare troppo colloso e, se così fosse, aggiungete ancora un cucchiaio di farina fino a quando non riuscirete a lavorarlo per bene.
Lasciatelo riposare cinque minuti e nel frattempo portate ad ebollizione dell’acqua in una pentola capiente.

Infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto con un matterello.
Prendete lo stampino e formate i vostri gnocchi. Fateli cuocere immergendoli delicatamente nell’acqua bollente. Pochi istanti e verranno a galla, scolateli e conditeli con una salsa al pomodoro fresco e ricotta. 

Rispondi