I benefici di erbe e frutti: salvia, limone e ortica

0
429

Seguendo un sano e nuovo stile di vita alimentare, sono venuta a conoscenza di benefici e proprietà di tutto ciò che ci offre madre natura. Benefici che non ti aspetti, ma che ci sono, e possono davvero farvi cambiare la vita. Esattamente come è successo a me.

Oggi parliamo dei benefici di due tipi di erbe e di un frutto.

Salvia, limone e ortica

benefici di erbe e frutti

La salvia

Lo sapevate che la salvia è una pianta medicinale prima che alimentare? Il significato del suo nome, infatti è “salute”.

Fin dai tempi antichi si usava l’infuso di salvia per attenuare i dolori mestruali e le vampate della menopausa (bene bene buono a sapersi no?).

salvia

Mi viene in mente la mia mamma, che preparava l’infuso di salvia tutte le volte che, lei o noi in casa avevamo mal di testa da tensione nervosa  oppure dopo un pasto abbondante ricco di carboidrati e sapete perchè? Ve lo dico subito: perchè la salvia è in grado di ridurre la glicemia.

Invece l’olio essenziale di salvia è efficace per combattere tutte le forme di catarro, grazie alle sue proprietà antisettiche e balsamiche.

Il limone

Come ben sapete tutti il limone è un rimedio mille usi e ha un sacco di benefici.
Io tutte le mattine mi faccio la mia tisana acqua, limone, zenzero e cannella e il mio corpo ringrazia. Soprattutto quando ho mal di gola è il TOP aggiungendo un pò di miele.

limone

Ma si può fare anche una tisana digestiva mettendo in infusione foglie di alloro e una fetta di limone con la buccia. E per le vostre unghie basta applicarci sopra una miscela di olio e limone che serve per prepararle alla manicure ammorbidendo la pelle.

Un pizzico di buccia grattugiata rende più digeribili le ricette a base di uova, invece il succo aiuta ad assorbire il ferro di tutte le verdure a foglia

L’ortica

Che dire io non ho bellissimi ricordi d’infanzia con l’ortica, nonna usava, quando ne facevo una delle mie, seguirmi con l’ortica e passarmela sulle gambe.
Non costa nulla raccoglierla, munitevi di guanti mi raccomando, e staccate solo le cime, perchè sono le più tenere.

ortica

Basta lessarla e si può utilizzare in tanti modi (io adoro la frittata con l’ortica) anche un buon risotto.

Abbinata a tofu o ricotta, grazie al suo gusto delicato, diventa un integratore alimentare soprattutto di sali minerali, perfetto per gli sportivi grazie a magnesio, ferro e calcio.

Sempre la mia nonna, dopo avermi punita (e io che pensavo fosse solo dell’erba innocua ah ah),  usava l’acqua in cui l’ortica era stata cotta per risciacquare i suoi capelli per renderli più morbidi.

La libertà comincia quando smetti di percepirti come una persona che ha un problema... Sono tornata in forma, sono di nuovo serena ma soprattutto sempre positiva.

Rispondi