Paperella & Co. Il fantastico mondo delle vibrazioni

0
488

Avete visto Histerya?
Bellissimo film, non un kolossal, ma molto bello.
Anche perché ci avvicina tutte un po’ di più al mondo dei vibratori, che finalmente non vengono più visti come una cosa da pervertite, ma come ludici oggetti di piacere per la donna e per la coppia sana.

Ci sono giochi per tutti i gusti.
Ecco perchè è importante capire che sotto il termine sex toys si celano non solo vibratori, ma creme, oli, candele, petali, manette, mascherine e qualunque cosa possa donarci (e facilitarci il compito di donare) piacere.

Paperella

Paperella & Co. Il fantastico mondo delle vibrazioni

Ad ogni modo, oggi parleremo di vibratori, partendo dal più classico e sdoganato giocattolo vibrante, ovvero la paperella.
La vediamo oramai ovunque, tra gli scaffali dei centri commerciali ed anche in pubblicità, presentata come innocuo giocattolo.
In realtà è un potente vibratore che è possibile usare anche in acqua, da sole o in coppia.

L’uso di un giocattolo sessuale ci permette di godere di piaceri da sole, ma non solo!
Infatti rende i rapporti di coppia più coinvolgenti e divertenti.
E’ come il famoso “cacio sui maccheroni”, si può fare senza, ma CON… tutto acquista più sapore.

Così la nostra vita intima può risultare più piena e soddisfacente.

Se volete osare un po’ di più potete provare l’anello con il coniglietto vibrante, che viene indossato dall’uomo e che fa tanto divertire entrambi.
Con le orecchie stimola la clitoride, e con l’anello la vibrazione dà piacere all’uomo.

Molte di noi si preoccupano del fatto che inserire un gioco vibrante nella coppia possa destabilizzare l’orgoglio maschile del nostro compagno.
Beh non è vero!
Intanto perché una novità portata dalla donna fa sempre molto più effetto di una portata dall’uomo. In secondo luogo perché l’uomo gode nel vederci divertire, e i giocattoli ci fanno divertire davvero tanto!

Se il vostro uomo è, diciamo così, un po’ all’antica o magari competitivo, evitate di acquistare fin da subito toys realistici o con misure imbarazzanti per lui.
Cercateli colorati e di dimensioni discrete (almeno finché non ci fa l’abitudine!).

Ci sono poi giocattoli iper-tecnologici come il WeVibe.
Se non lo conoscete, vale la pena che scopriate com’è fatto!

E’ un vibratore di coppia, fatto ad U.
Entrambe le punte della U nascondono un potente vibratore che, comandato a distanza, permette di trasformare le vibrazioni in pulsazioni, con 8 modalità diverse. Potete indossarlo quando siete a spasso e lasciando il comando al vostro compagno o alla vostra compagna, per far gestire a loro il vostro piacere.
Oppure utilizzandolo durante la penetrazione, così oltre a venir stimolate voi (sia clitoride che punto G) verrà stimolato anche l’uomo che accogliete.

Ci sono poi il Rabbit, l’ovetto e il rossetto vibranti e mille altre meraviglie.

Dovete solo osare e portare una ventata di novità nella vostra coppia e ricche sensazioni ed emozioni, che vi faranno scoprire nuovi giochi e piaceri ogni giorno.

Good Vibration a tutte!

Rispondi